Piazza Juve

giovedì 9 luglio 2015

La nuova Inter può spaventare la nuova Juve?

Chi lo avrebbe mai detto che Thohir avrebbe iniziato una campagna acquisti con acquisti su acquisti tutti di un certo costi, da Kongdobia in poi strappato ai compagni milanisti la società nerazzurra si è sbizzarrita. Murillo, Montoya e Miranda completano al momento una campagna acquisti che probabilmente vedrà anche Salah aggregarsi a Milano con i suoi nuovi compagni di squadra.

Ma per la lotta scudetto l'Inter è competitiva con la Juventus?

I FATTORI PRO INTER
Mantenere Icardi, Kovacic e magari Handanovic e aggiungere i nuovi potrebbe creare un gruppo potenzialmente da top3. Se poi Palacio ritorna ad essere quello di due stagioni fa la squadra interista è davvero una temibile rivale. La voglia di rivalsa dei vecchi, l'assenza dalle competizioni europee e la qualità dei nuovi potrebbe fare la differenza in campionato.



I FATTORI CONTRO L'INTER
Diciamoci la verità, chi di voi affiderebbe una squadra con ambizioni di vittoria scudetto a Mancini?
Le sue vittorie nei campionati sono frutto di calciopoli e delle spese infinite fatte dagli sceicchi del City, in una stagione con lo United più povero e forse scarso della sua storia recente e con il Chelsea in confusione totale. Campionato vinto gli ultimi minuti dell'ultima giornata.
Inoltre è difficile che tanti giocatori diversi provenienti da squadre e campionati diversi, senza esperienza in Serie A, si adattino velocemente al nostro gioco.

CONCLUSIONI
La Juve ha perso qualcosa con gli addii di Pirlo e Tevez, seppur il bresciano è stato più che ben sostituito (numericamente) da Khedira, mentre Marchisio ha avuto già modo di dimostrare il suo valore in regia. Mandzukic non vale Tevez, siamo realisti, ma probabilmente è il tipo di gioco che cambierà, con Dybala chiamato a replicare in bianconero le grandi prestazioni fatte a Palermo.
Difficile dire con precisione chi vincerebbe o chi perderebbe senza aver ancora neanche una visione completa del mercato, ma fra Juve e Inter io scommetterei sulla prima per il prossimo campionato.


Nessun commento:

Posta un commento