Piazza Juve

venerdì 16 gennaio 2015

Pogba sul mercato per rivoluzionare l'attacco. Da Falcao a Rodriguez passando per Jovetic. Tutti i nomi del calciomercato JUVE

Pogba al centro del mercato.
Non sicuramente quello di Gennaio, ma quello prossimo estivo con molta probabilità.
Il francesino arrivato per due spiccioli dal Manchester United ora per la Juventus è il pezzo pregiato della propria rosa, quello per cui squadre come Real Madrid, Chelsea e Paris Saint Germain, sarebbero disposte ad investire tantissimi milioni.
Quanti?

Si parla di 70 milioni, qualche giornale spara addirittura 100, personalmente non penso che sia vera quest'ultima cifra, ma il calciomercato negli ultimi anni ci sta abituando a queste cifre folli.
David Luiz a 60 milioni, Bale a 100, Martinez a 40 e tanti altri, dimostrano come i contatti non sempre seguono regole ben precise, e che quando una big vuole un certo giocatore, quel giocatore se lo prende ad ogni costo.

Paradossalmente la Juve da una cessione di Pogba potrebbe solo avvantaggiarsi.
La perdita a centrocampo sarebbe si notevole, ma ben compensata dai tanti giocatori bianconeri in rosa o in orbita juve.
Tra i bianconeri di "oggi" che occupano il ruolo di mezz'ala di un centrocampo a tre ci sono Vidal, Marchisio, Pereyra e Asamoah.
A cui aggiungere il jolly Romulo e il giocatore Sturaro, al Genoa ma con un mezzo piede a Torino.

La cessione di Pogba poi potrebbe portare all'arrivo di quel giocatore che da anni è designato al ruolo di nuovo Pirlo, quel Marco Verratti che proprio per l'arrivo di Pogba non venne in bianconero.
Oggi ha un valore tra i 30 e i 40 milioni, e sarebbe un altro giovane (italiano!) su cui costruire il centrocampo titolare dei prossimi due tre anni, soprattutto quando il maestro bresciano avrà smesso di impartire lezioni agli avversari.

Dalla cessione di Pogba resterebbero ancora, almeno, 30 milioni (potenzialmente 60 secondo le altre fonti), soldi che andrebbero diritti all'acquisto di un top player in attacco. Da tempo si parla di James Rodriguez del Porto, la cui clausola rescissoria sta sui 35 milioni.
Non meno importante sarebbe il nome di Radamael Falcao, il giocatore non sembra avere feeling con Van Gaal, e molto probabilmente verrà rimesso sul mercato dal Monaco per una cifra vicino ai 30-40 milioni. La Juventus proverà a fare il colpaccio alla Tevez con lui, un top player considerato finito da riportare in auge.
Anche Jovetic è in fuga dalla Premier League, e sarebbe assai felice di tornare nel campionato italiano, per lui la cifra potrebbe aggirarsi sui 20 milioni.

Considerando che Tevez e Morata sono gli unici due sicuri di riconferma, e che uno tra Zaza e Berardi arriverà al 99% in bianconero, resta da capire la sorte di Llorente, che potrebbe essere sacrificato per far spazio (e cassa) per il nuovo attaccante.

Un'altra opzione d'acquisto in casa bianconera è quella per il trequartista, che dai tempi di Diego a Torino non vediamo più. Sfumato Shaquiri resta l'interesse dichiarato per Snejder, a cui magari associare un vice come Mkhitaryan del Borussia Dortmund.


Nessun commento:

Posta un commento