Piazza Juve

mercoledì 1 maggio 2013

Tutti i Top Player che segue la Juventus | Mercato Estivo 2013

Forse siamo alla fine del ciclo dei Padoin, Giaccherini eccetera.
Forse adesso la dirigenza ha finalmente capito chi sono gli acquisti da fare per rendere questa squadra competitiva in Europa. E stavolta le occasioni non sembrano mancare.

I nomi dei giocatori che potrebbero approdare in bianconero sono molto importanti e sarebbero i seguenti:

Zlatan Ibrahimovic : Il trentunenne giocatore del Paris Saint Germain è smanioso di cambiare aria, Raiola sa come far fare le capriole di mercato ai suoi assistiti, e la squadra bianconera è una destinazione più che gradita allo svedese. Il ritorno a Torino sarebbe la conclusione di un lungo tour che da quell'estate 2006 lo ha visto vestire le maglie di Inter, Barcellona, Milan e PSG, che sia la squadra bianconera quella giusta per dare al giocatore l'unico titolo che in carriera non è mai riuscito a vincere? C'è bisogno di dire quale?

Luis Alberto Suarez : Il 27enne attaccante del Liverpool è ad un passo dalla rottura totale con l'ambiente, e non con l'ambiente inteso come squadra, ma proprio con l'intera nazione. Dopo aver azzannato Ivanovic ha ricevuto ben 10 giornate di squalifica e adesso pure un rimprovero da parte del primo ministro inglese Cameron, la sua cessione all'estero diventa quindi probabile. Su di lui ci sarebbero Real Madrid, Barcellona, PSG e Bayern Monaco, ma per tutti questi club sarebbe quasi una seconda alternativa, dietro i nomi che stanno veramente seguendo al momento, che per loro sarebbero Neymar, Falcao, Ronaldo e Lewandoski. Per la squadra bianconera ci sarebbe quindi la possibilità di arrivare ad un vero e proprio top player con un esborso non troppo superiore ai 30 milioni di euro, ricavabili anche solo con le cessioni.

Arjen Robben : E' tra i fautori del successo di questo Bayern Monaco, ma rischia la cessione. Sembrerebbe non essere più considerato uno dei pezzi pregiati del club, che con l'arrivo di Guardiola si è messo ai suoi ordini. L'olandese ha carattere, esperienza e qualità da vendere, sarebbe il perfetto giocatore per un 433 o un 442, dove rischierebbe di far decollare la nostra fase offensiva come mai visto fino ad oggi.

Alexis Sanchez : Non un'esperienza fenomenale al Barcellona, c'è chi dice che la causa sia sempre la solita, ovvero che all'Udinese sono tutti fenomeni che fuori poi scompaiono (vedi Isla), chi invece che il gioco catalano è troppo Messi-centrico nella fase offensiva per uno come lui, chi che semplicemente che come tanti altri prima di lui (vedi il primo di questa lista) ha trovato difficoltà a giocare in una squadra come quella che fu di Guardiola. La sua valutazione dovrebbe viaggiare attorno i 20 milioni di euro, forse 25 considerata la giovane età, e per la Juventus sarebbe un ottimo rinforzo se partisse Vucinic, ma le sue doti non proprio da goleador non lo rendono come il giocatore più indicato, quanto più una buona alternativa in caso di difficoltà a raggiungere altro.

Stephan Jovetic : Si parla di lui da tanto tempo, la sua valutazione oscilla in maniera esagerata. Passata dai quasi 40 che avrebbero potuto chiedere mesi fa, ai circa 25 attuali dovuti alle recenti opache prestazioni. Quello che però non bisogna scordarsi è che il montenegrino viola ha solo 23 anni, una carriera di almeno 10 anni ancora davanti, e molto probabilmente grandi possibilità di migliorare ancora.

Xabi Alonso : Il centrocampista del Real Madrid non è proprio un giovanotto, ma resta pur sempre un signor giocatore, che rischia di venir panchinato per far spazio a nuovi arrivi. E in una Juventus che necessità come il pane di un vice Pirlo, il suo nome sarebbe quello perfetto. Il cartellino del giocatore viaggia sotto soglia 10 milioni, o almeno dovrebbe, essendo un trentunenne che rischia di non essere più titolare nella sua stessa squadra.

Chi saranno i prossimi a vestire bianconero quindi?
E chi saranno le cessioni che verranno fatte per far spazio ai nuovi?
Oggi è il primo Maggio, fra esattamente 30 giorni cominceremo a scoprirlo giorno per giorno...


Nessun commento:

Posta un commento