Piazza Juve

martedì 12 febbraio 2013

Tenetevi San Remo, io mi guardo la Juventus | Celtic 0-3 Juve : Trionfo bianconero

E c'è chi ha preferito Rai 1 stasera, dove l'agonizzante musica italiana prova a sopravvivere tingendosi con i comici e la politica in uno show che impallidisce di fronte la partita di Champions League di oggi.
La Juventus scende in campo nel terreno del Celtic Glasgowc con la formazione ideale, solo Chiellini e Asamoah restano fuori dalla formazione tipo, con Matri al fianco di Vucinic stavolta, e nonostante un inizio aggressivo dei bianco verdi la squadra bianconera trova la porta praticamente subito, al terzo minuto Matri su azione di Peluso la mette dentro, o quasi, ma dalla linea la palla viene salvata e respinta in area dove Marchisio la piazza in porta senza se e senza ma, alla fine il goal verrà assegnato a Matri, ma Marchisio avrà modo di vendicarsi.

Il primo tempo finirà sullo zero ad uno per la squadra bianconera, ma i celti non sono stati in campo a guardare giocare, da notare la loro aggressività e soprattutto la velocità dei loro interpreti. Nonostante fosse evidente l'assenza di giocatori di qualità tra le loro fila, grazie alla loro fisicità riuscivano a mettere in difficoltà la squadra bianconera sui contropiedi e le ripartenze, dove erano veramente difficili da marcare.

Il secondo tempo è quello della chiusura definitiva della "questione".
La partita la chiudono Marchisio e poi Vucinic, il primo mette in rete il secondo goal e si toglie subito dopo lo sfizio di fare l'assist al terzo goal del montenegrino. Non una gara eccezionale quella per l'italiano, giocata in maniera appena sufficiente in fase di contenimento, ma eccezionale in quella offensiva. Quando la palla arrivava in attacco lui c'era, e la sua assenza in queste settimane è stata fin troppo evidente, adesso con il suo ritorno in squadra, con quello prossimo di Asamoah e il successivo di Chiellini la squadra potrà tornare a giocare come sa fare.

Da incorniciare l'ennesimo goal di Matri, ormai a segno con continuità sorprendente.
Se continua su questi ritmi fino a fine stagione non ci sarà Balotelli che tenga.


3 commenti:

  1. Ciao GianLuca, Dobbiamo tener conto della loro inconsistenza sotto porta.. della partita inguardabile di Vucinic, che continua a sbagliare gol facili.. Gli scozzesi, tanto agonismo ma scarsissima tecnica, nonostante cio', hanno imbroccato piu passaggi loro di noi..
    Cmq finalmente un po' di cinismo sotto porta... Bravo Roncola Matri, che adesso azzecca almeno una triangolazione su 3, ed uno stop decente ogni 2.. Speriamo continui cosi.. fino all'acquisto di un centravanti vero.
    STE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco il discorso, ma vincere dove non vinceva nessuno da anni (in CL) e dove le italiane non vincevano da 44 anni, non era facile.

      Elimina
  2. Questo e' vero, hai ragione.
    STE

    RispondiElimina