Piazza Juve

martedì 6 novembre 2012

Un solo nome per l'attacco: Mario Balotelli | Calciomercato Juventus

E alla fine si ritorna sempre a parlare di mercato, nonostante infatti le prossime due partite potrebbero dare maggiore soddisfazione ai nostri attaccanti, facendoli sentire migliori, visto che affronteranno il Nordsjaelland in casa, e il temibile Pescara che ne prende 3 a partita in campionato, il mercato delle punte è sempre attivo. In caso di risultati non esaltanti invece la crociffissione avverrebbe in via immediata per i cosi detti "attaccanti" di questa squadra e la "voglia" di acquistare si farebbe sicuramente più viva per i nostri dirigenti.

I giornali online e offline parlano sempre di Llorente e Huntelaar, due giocatori dotati di senso del goal e che potrebbero tranquillizzare una piazza che da anni aspetta il goleador e si accontenta dei Bendter last minutes (fatto salvo che preferisco il danesone al Matri ultima versione), ma se personalmente mi si da la possibilità di dire la mia, e non si proverà ad attentare alla mia vita per aver nominato il seguente giocatore, l'ideale per questa Juventus è uno ed uno solo: Mario Balotelli.

E' italiano, cosa che faciliterebbe di molto un suo ritorno in Serie A e l'integrazione con il gruppo di nazionali che già conosce bene, è giovane, a differenza dei quasi trentenni citati sopra, è assistito da Raiola (e Pogba dimostra che siamo ritornati a fare affari con l'agente italo-olandese), sa segnare e sa farlo da punta moderna. Non è il classico spilungone d'area, tipo Huntelaar, o l'ariete chiamato a fare più che altro a sportellate con i difensori avversari, tipo Llorente, ma è un ottimo attaccante con ottimo senso del goal e una buonissima tecnica, roba da farlo entrare di diritto nella lista delle cosi dette seconde punte atipiche del calcio moderno.

Ovviamente se guardiamo i nomi di questa lista e leggiamo Benzema, Aguero, C.Ronaldo, Rooney, Falcao e Messi, ci viene da piangere a pensare che l'unico avvicinabile al bianconero sia Balotelli, ma nella realtà il giocatore è più che un ottima punta, e inserita in un organico che esalta le doti pure dei Giaccherini potrebbe fare rimpiangere poco i migliori.

In definitiva, se Marotta vuole salvarsi la faccia nel mercato invernale con un acquisto in attacco, che lo faccia pure, ma se l'intenzione è quella di acquistare una punta che non ha le caratteristiche tecniche per far avanzare la squadra, dialogare con i compagni, fare possesso palla e fare pure goal, risparmi i soldi per l'estate e metta Vidal o Marchisio attaccanti, che peggio degli altri non farebbero.



7 commenti:

  1. Belin... sei impazzito... stai parlando di un buon giocatore, psicologicamente messo male, che fa panchina fissa al city.. e che se non fosse di colore, avrebbe meno della meta della notorieta PROFESSIONALE (doti calcistiche) che gli viene attribuita.
    Non parliamo poi della sua incasinatissima vita privata..
    Perdere con l'Inter ti ha fatto perdere lucidita'.. ti eri abituato bene, vero?! ;)
    Osvaldo, per me, e' il compromesso migliore. Sara' pure un piagnone, ma ha doti calcistiche e cinismo sotto porta molto, buone.
    Ogni tanto fa anche qualche gol alla Quagliarella, ma non solo quelli.. ecco perche a Gennaio, se ci sara' uno scambio, sara' quello.. Matri di certo la Roma non se lo prende.. purtroppo.
    Non condivido la tua opinione su bendtner meglio dell'ultimo Matri.. anche se la differenza e' davvero poca..
    saluti,
    STE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Balotelli non è per niente un fenomeno, ma è un ottimo giocatore.
      Rispetto a Matri e Quagliarella poi è un top player al 100%

      Elimina
    2. La sconfitta con l'inter ti ha fatto davvero male... Mi spiace ma elementi come lui alla juve, per fortuna, non verranno mai. O lui, o Conte. Bisogna avere un po' di logica nelle cose. Non pensavo ne fossi cosi convinto...
      CMQ ad ogniuno il proprio pensiero..
      STE

      Elimina
  2. SONO 3 ANNI CHE MAROTTA CI PRENDE X I FONDELLI DICENDO A FEBBRAIO (VISTO CHE ENTRO IL 31 GENNAIO NON HA COMPRATO NESSUNO DI BRAVO) CHE FARA' UN GRAN COLPO IN ESTATE E A SETTEMBRE (IDEM)CHE LO FARA IN GENNAIO. IO GLI DO' LA COLPA DI PRENDERE IN GIRO NOI TIFOSI, DI ESSERE MOLTO INCAPACE ED ARROGANTE, NON RIESCE A SCOPRIRE TALENTI MA SOLO A PROVARE A SCIPPARLI AGLI ALTRI CREANDO QUESTO CLIMA DI ANTIPATIA ATTORNO ALLA JUVE. HA COMPRATO ASAMOH + ISLA INFORTUNATO PAGANDOLI 36 MLN DI EURO, CHE BRAVO, DI SICURO LI' NON HA AVUTO CONCORRENZA, HA RISCATTATO GIOVINCO X 11 MLN, DOPO AVERGLIELO CEDUTO A 3,5, SOLO X FARE UN DISPETTO AL NAPOLI KE LO VOLEVA, O CHE VOLEVA FARLO CREDERE PRENDENDO X I FONDELI IL CARO MAROTTA E LA SOCIETA' CHE IMMERITATAMENTE RAPPRESENTA, HA COSI SPESO IN 1 GIOCATORE BUONO +1 INFORTUNATO +1 LEGGEROLEGGERO E CHE ALLA PRIMA SPALLATA SPARISCE, LA SOMMA DI 50 MLN DI EURO, POI CI CHIEDIAMO XKE NON COMPRA IL TOP PLAYER. SI E' FATTO SCAPPARE VERRATTI CHE AVEVA IN MANO DA MESI E NON HA MAI CONCLUSO, COSI' IL PREZZO E' TRIPLICATO E HA DETTO CHE A QUELLA CIFRA NON INTERESSAVA PIU', SE ASPETTA, VEDRA' CHE OGNI CAMPIONE IN ERBA AUMENTA DI PREZZO, MA POI LUI RIEMPIE I GIORNALI DI NOMI COI QUALI NEANCHE HA PARLATO E CI FA' CREDERE CHE FINALMENTE SARA' LA VOLTA BUONA.... PRENDI ESEMPIO DALLA FIORENTINA, HA COMPRATO TANTO, SPESO POCO E SCOPERTO TALENTI CHE GIA' VALGONO IL DOPPIO...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovinco, pare lo abbia voluto fortemente Conte... facciamocenen una ragione. Cmq se va avanti cosi, a giugno parte, senz'altro.
      La sconfitta con l'inter ha messo in risalto l'enorme differenza con squadre di ottimo livello.. cioe' gli attaccanti.. che loro hanno, e noi NO..
      Per il resto sono in linea di pensiero con te.. anche se cmq Vidal, Pogba, Barzagli e Pirlo sono colpi suoi (come anche Martinez, Krasic, in parte Matri pagato 18Mil... e la figuraccia con la fiorentina x Berbatov..).
      STE

      Elimina
    2. Concordo in gran parte, piccoli appunti (come ti ha già fatto notare STE) Pogba, Pirlo, Vidal (tre colpi su cui credevano in pochi) e poi Lichtstainer, Barzagli, Vucinic, tre pedine non di poco conto. Però è vero che ha avuto un budget a disposizione che le concorrenti si sognano.

      Io sto con la speranza che Isla renda per quanto atteso, e che a Gennaio o meglio a Giugno arrivi soltanto quell'attacco su cui necessitiamo.

      PS: Io direi di osservare bene la situazione di Walcott, oltre che Llorente e Huntelaar, sui parametri zero si sa comportare molto bene, e questi tre (il primo in particolare) sono decisamente interessanti

      Elimina
  3. Purtroppo l'ago della bilancia, sui parametri zero, sono gli stipendi.. e anche li, giustamente, ce' un tetto.. secondo me, faranno carte false per arrivare a Villa (che salvo ricadute) che e' l'unico vero top player.. anche se non ai livelli, secondo me, dei vari Tevez (dinamismo e forza) /Aguero (eta e dinamismo). A Lliorente, preferisco Huntelaar.. se proprio finiremo a scegliere tra uno dei due...
    Stasera? DIrei un secco 3-1 / 4-0.. (doppietta di Matri.. cosi a gennaio lo vendiamo bene!) anche se... in testa ho un risicato 2-1..
    Speriamo bene.
    STE

    RispondiElimina