Piazza Juve

martedì 23 ottobre 2012

Nordsjaelland 1-1 Juventus. Dite a Marotta di comprare altri 3-4 centrocampisti, che in attacco stiamo bene così

Nordsjaelland, è il nome della squadra con cui abbiamo pareggiato.
Per poter scrivere il nome ho dovuto cercare su siti vari e fare copia incolla, bene, una squadra in cui il pupillo della tifoseria è un giocatore famoso solo per essere il figlio di uno che vent'anni fa ha giocato in Italia, e anche alla Juventus, ha messo sotto la squadra campione d'Italia, una squadra con il miglior centrocampo d'Italia e fra i migliori d'Europa, con una difesa da top club, e un reparto offensivo da mezza classifica.

Entra Vucinic e riporta la partita in pareggio, mentre Giovinco passa una partita provandoci, giustifichiamolo, lui non è fatto per giocare in Europa, non è colpa sua se lo valutano 22 milioni nel totale. Poi c'è Matri, un ex giocatore con la strada spianata a fare il tronista, forte anche delle precedenti relazioni con veline ad arricchirne il curriculum. Bendter entra e ci prova, nonostante si faccia notare in campo più per il look che ricorda vagamente Cesare Cremonini ai tempi dei Lunapop (e tra l'altro l'allenatore dei danesi sembrava George Michael, tanto per restare in tema musicale).

Il resto è la classica partita della Juve, 11 che corrono e tentano in ogni modo di metterla in rete.
E poi qualcuno potrebbe ricordare a Conte l'esistenza del 433, quello che aveva fatto fare 10 goal pure a quel Matri li, e che portava più o meno tutti a segnare.

Un messaggio anche a quel genio di Marotta, in questi ultimi due anni è riuscito a spendere quasi 40 milioni per Matri e Quagliarella, cedendo Immobile al Genoa per 5 milioni, soldi che abbiamo re-investito nel magnifico Padoin. Contemporaneamente è riuscito a dare Giovinco a 4 milioni per il 50% del cartellino e riprenderlo a 11 milioni. Ora, dire che in pratica fra cartellini e stipendi avremmo potuto permetterci un Falcao è un dato di fatto, dire che con i soldi spesi per Krasic e Martinez avremmo potuto prendere Hulk è un altro dato di fatto, dire che con i soldi dati per Quagliarella il Napoli ha comprato Cavani è un dato storico, e dire che abbiamo perso un'infinità di tempo, soldi e occasioni, per le sue idee sbagliate è un altro dato. Vogliamo continuare così? E' davvero così difficile capire che bisogna trovare un attaccante da Juve? E quanti altri soldi vuole spendere questo 'esperto' dirigente prima di accontentarci?


22 commenti:

  1. Sicuramente chi ha scritto questo articolo non e' juventino, perchè se ancora oggi, dopo che si è vinto il campionato, con un gioco divertente e corale, se dopo aver vinto con il Napoli e si è imbattuti da un campionato e mezzo, ancora continua a tirare fango sulla dirigenza e sui giocatori per un pareggio, questo significa che chi ha scritto l'articolo è un rosicone interista o milanista.
    Ieri sera abbiamo avuto 15 palle gol nitide e solo la sfortuna, il loro portiere ed il loro difensore di colore (che hanno azzeccato la partita della vita), hanno impedito la vittoria. Loro sono andati su una volta, guadagnando un calcio di punizione discutibile ed hanno fatto goal su una prodezza che solo il miglio Del Piero risuciva a fare. Basta sparare sui giocatori e su Marotta, pensate dove eravamo dal 2006 al 2010 e dove siamo ora invece di sparare su di loro.
    Uno juventino vero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrei rispondere ad uno "juventino vero"?
      Perché se fossi uno juventino vero sapresti che questa dirigenza in tre anni ha avuto un capitale enorme che ha speso in gran parte male. Certo, se si fanno i paragoni con il 2006-2010 allora tutto bene, ma falli con il decennio precedente. Mentre noi prendevamo Quaglia a 20, il Napoli prendeva Cavani, e il Milan poi Ibrahimovic. alle stesse cifre.

      Se sono tre anni che abbiamo un problema in attacco, nonostante compriamo un attaccante l'anno almeno, il problema non sarà che la dirigenza non sa comprare?

      Elimina
    2. Juventino Vero, di la verita'.. sei Marotta, e' vero?
      Con quelli come te, i dirigenti come Marmotta ci vanno a nozze.
      I champions League, una squadra che ha 15 palle gol, e ne infila una, strada non ne fa. Hanno una rosa da 24 giocatori per la coppa italia? GIocano sempre gli stessi. Vidal, non sta neanche in piedi. MAtri lasciamo perdere. De Ceglie, idem x Matri. E questo fa i cambi a 10 minuti dalla fine.
      Con il Napoli, h aavuto un culo pazzesco a segnare con i due subentrati (ti ricordo che Asamoh, e' stata una sostituzione forzata).
      Caro GianLuca, hai ragione in tutto e per tutto.
      STE

      Elimina
    3. Guarda, mi sta preoccupando questa situazione. Basta vincere in un campionato ormai ridotto a livelli da Serie B europea per accecare i tifosi? Non segnano i nostri neanche sotto tortura... boh!

      Elimina
    4. ALCUNI SI STANNO INTERISTIZZANDO... siccome non vincevano da anni, qualsiasi cosa facesse Mourinho, lo osannavano lo stesso... anche quando se ne e' scappato in Spagna..
      Conte sta esagerando con lo scarso turnover. Sta spremendo troppo Vidal, Pirlo e Marchisio, fino a che arrivera' l'infortunio pesante a qualcuno di loro e allora saranno casini..
      Pogba e Caceres, non ho capito perche non li ha fatti giocare ieri..
      Ce' un rincoglionimento generale, sembra che vada piu alla ricerca del record di imbattibilita' che rischiare per vincere come faceva lo scorso anno, quando di record da battere non se ne parlava nemmeno.
      Al solito, nessun giornalista a porgli le domande che un tifoso normale si farebbe. Tutti a fare sissi con la testa..
      Vedrai che se escono dalla Champions, perdendo parecchi soldi.. allora la sveglia a qualcuno la daranno per forza..
      STE

      Elimina
  2. attaccare marotta mi pare proprio fuori luogo!
    vi dimenticate che quando la juve comprò matri era una rivelazione insieme a destro
    vi dimenticate che quagliarella prima dell'infortunio segnava sempre
    vi dimenticate che krasic all'inizio lo paragonavate a nedved (bestemmia!!!)
    vi dimenticate che dicevate che il dopo del piero era giovinco (altra bestemmia!!)
    vi dimenticate che quando giovinco segnava nel parma attaccavate marotta perchè l'aveva ceduto!!
    insomma mi sembrate tutti un po banderuole!
    ieri abbiamo fatto 30 tiri in porta! con un attaccante decente quella partita la vincevamo 5 a zero!
    purtroppo gli attaccanti decenti vogliono i soldini.....ed in italia non ci sono soldini!! questa è la verità!
    insomma se marotta avesse portato a casa van persie ad 8 milioni di stipendio annui o drogba a 10 milioni annui......ci sarebbe stata la rivolta degli operai fiat in cassa integrazione o esodati(forse anche giustamente!)
    ragionate gente! e date una sveglia a giovinco che a tirato due lisciate che io al lunedi nella partitella con gli amici non faccio manco da zoppo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ha tirato con l'H ahahhahaha
      mi fate imbufalire e poi scrivo di getto e faccio caxxate!!

      Elimina
    2. Ti prego, dimmi che stai scherzando. Giovinco dopo Del Piero e Krasic nuovo Nedved sembrano bestemmie. Se giri questo blog leggi che io Giovinco non lo avrei neanche riscattato a 11 milioni, me ne sarei fatto dare 9 e con 20 totali più quelli del budget sarei andato a prendere un attaccante da Juve.

      Matri rivelazione insieme a Destro? Ma che stai dicendo scusa? Matri, oltre ad essere molto più grande di Destro, era famoso da anni in Italia, con il Cagliari i suoi 10-11 goal li segnava sempre, e in quella stagione ne aveva già fatti 10 in 6 mesi. Noi lo abbiamo pagato 20 milioni, non tre briciole.

      Ma sei un tifoso o uno yes-man?

      Elimina
  3. Sono perfettamente d'accordo, purtroppo le banderuole che scrivono qesti articoli non sono tifosi veri. All'estero se una squadra di calcio crea 15 palle goal, puo' anche perdere la partita ma esce tra gli applausi dei propri tifosi e della critica. Questo perchè fuori dall'Italia sanno che il calcio è fatto cosi'. Ieri sera il Barcellona di Messi, Iniesta, Xavi ecc... ha creato tantissimo, eppure ha rischiato di pareggiare in casa con il celtic (ha vinto solo al novantaquattresimo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto! esempio perfetto la partita del barca!
      e chi ha premium come me si è dovuto sorbire le caxxate che pastrochhio pistocchi sparava sul calcio champagne e sul calcio totale del barca!!
      io non sopporto quando si ridicolizza tutto quello che è italiano e si beatifica tutto quello degli altri!
      se la avesse fatto gol la juve al 94° sarei stato curioso di sentire pastrocchio nei commenti!
      e la situazione non è cosi tragica nel girone! il chelsea è li solo ad un punto. va bene passare come seconda....tanto dopo i sorteggi chi avrebbe seriamente pensato di passare come prima? tutti hanno messo chelsea primo e juve seconda a giocarsela con lo shaktar....ora invece ce la giochiamo col chelsea! basta vincere con loro a torino e non mi pare che siano cosi imbattibili!


      Elimina
    2. Ci saranno le banderuole e i tifosi che di calcio non capiscono niente allora. Perché la critica che va alla dirigenza non viene per questa partita, ma perché sono DUE anni che facciamo una fatica ENORME a segnare.

      Ieri avessimo vinto al 94' avrei scritto le stesse cose, se ieri non entrava Vucinic noi stavano a perdere.

      Ma dai.. tornate a fare i tifosi della domenica, quelli che non seguono la proprio squadra se non durante le partite e non sanno che succede fuori, perché se sapeste quanto fosse consistente il budget della Juve e quanto questo sia stato speso male, non potreste pensarla altrimenti.

      Fatevi un favore, andate su internet a scoprire quanti soldi abbiamo speso per Martinez, Padoin, Elia, Quagliarella, Matri, Krasic e mi fermo a questi, tutti giocatori che nella migliore delle ipotesi sono durati sei mesi con la maglia bianconera, dopo panchina, tribuna o prestazioni oscene. Vi aiuto io comunque, stiamo attorno ai 70 milioni... il Milan, l'Inter e il Napoli che ci vantiamo di demolire in campionato 70 milioni non li hanno spesi neanche se li metti tutti e tre insieme negli ultimi 2-3 anni. La Lazio, terza in classifica, ha fatto un mercato con quattro soldi, ma mai dire che il livello del nostro campionato fa schifo, mai

      Elimina
  4. Giustissimo, dobbiamo vincere le prossime due partite in casa. Pistocchi e la banda mediasetpremium sono veramente ridicoli; non mi sembra che la Juve del secondo tempo di ieri sia stata da buttare, ha crato 15 palle goal esattamente come il Barca contro il Celtic (nonostante la Juve non abbia Messi). E Pistocchi cosa dice? "...la Juve gioca col 3 5 2, non è un modulo adatto per l'Europa, deve cambiare modulo...". Ridicolo!!!
    E Sabato dopo Juve Napoli? Addirittura sono arrivati a dire che la Juve aveva giocato male, che Asamoha era stato uno dei peggiori....
    La juve ed i suoi tifosi non devono ascoltare nessun giornale e nessuna telvisione. Le farse di Calciopoli e scommessopoli devono insegnarci questo. Tutto cio' che viene scritto sui giornali o commentato in tv è manovrato dai poteri forti (Milan, Inter ed anche Napoli), a cui no sta bene una Juve di nuovo forte e competitiva, e l'articolo che stiamo commentando sembra scirtto da questi poteri.

    P.s. nessun giornale ne' tv ricorda mai che stiamo giocando da mesi senza l'allenatore in panchina; la mancanza di Conte in panchina è basilare perchè i cambi li puo' decidere solo tra un tempo e l'altro mentre a partita in corsa no (e questo è un grosso handicap), senza contare che solo lui sa spronare i giocatori a dare l'anima urlandogli dietro tutta la partita. Non è un particolare da poco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha ragione sul modulo, questo 352 non va bene per l'Europa.
      Avessimo Bale e Walcott magari, ma con Licht/Caceres/De Ceglie/Asamoah si gioca con un 532 nella pratica, e non abbiamo un attaccante di livello in avanti a sopperire a questo.

      Solo Isla potrebbe rivitalizzare le nostre fasce esterne, ma a quanto pare non sta recuperando come dovrebbe.

      PS: Anche per logica, una squadra che fa una fatica paurosa a segnare ha convenienza a giocare con 2 o con 3 punte? E qual'è il modulo con cui lo scorso anno giocammo il miglior calcio?

      Elimina
  5. L'anno scorso alternavamo il 352 al 433, cambiando spesso modulo durante la partita. Se vi ricordavate, però, al girone di andata facevam fatica a fare goal mentre nel girone di ritorno ci siamo sbloccati.
    Avevamo pero' Pepe in gran spolvero, Vidal al 100%, Marchisio che si inseriva e segnava spesso, Pirlo al 100%, Lichstainer al 100%. questo giocatori al momento non sono ancora al top della forma, Pepe non si è ancora visto dopo l'infortunio, Pirlo si sta riprendendo da qualche partita, Isla anche, Vidal mi sembra abbastanza stanco. Se questi giocatori torneranno al top vedrete che tornerà la vera juve, a prescindere da chi giocherà davanti.
    Spero che si riesca a passare il turno di champions perchè dopo, con Conte in panca, potremmo divertirci.
    A proposito.... chissa perchè la penalità di Conte è stata data proprio per una durata pari a tutto il girone di Champions. Strano no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa, ma noi abbiamo speso 18 milioni per Isla che dovrebbe essere molto meglio di Pepe come esterno, anche in un 433, abbiamo comprato Giovinco, che potrebbe benissimo fare quello che fa Vucinic sull'altro lato, abbiamo giocatori come Licht che non rendono perché sono fuori ruolo, loro sono terzini, non esterni di centrocampo, e Vidal e Marchisio che se hanno dei cali hanno in panchina due di nome Asamoah e Pogba comprati per farli rifiatare.

      Con il 4-3-3 siamo riusciti a far segnare 10 goal a Matri, e questo è il modulo con cui Marchisio ha dato il massimo lo scorso anno, facendo anche 6-7 dei suoi goal della scorsa stagione.

      Non sono contro il 352 a prescindere, ma o comprano esterni che sono esterni, e non terzini adattati... o si dicono le cose come stanno, che usiamo un 532 nella realtà

      Elimina
  6. Guarda che nel giorone di ritorno dell'anno scorso il modulo utilizzato è stato sempre il 3 5 2 e non ce ne è stata per nessuno.
    L'unica differenza è che le 14/15 palle create a partita, al ritono venivano concretizzate mentre all'andata no (leggi partita di Genova)
    Isla non è ancora al meglio perchè reduce da infortunio (ed infatti è stato pagato solo per metà); poi se metti Vucinc Giovinco ed una punta tutti insieme voglio vedere chi copre... Potrei capire tutte queste perplessità se la squadra facesse fatica a creare e fosse dominata dagli avversari ma non mi sembra sia così. Se si fa eccezione della partita con la Fiorentina e di quella di champions con lo Shaktar, la Juve ha sempre dominato le partite.
    La dirigenza ha creato una bella squadra, lo zoccolo duro c'è ed anche le riserve sono all'altezza. Manca un fuoriclasse finalizzatore, è vero. La prossima campagna acquisti sarà fatta solo per cercare l'attaccante, ma se ci va bene dovremo comunque accontentarci di uno scarto del Real Madrid o del PSG, perchè i migliori hanno un costo vergognoso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è vero, il girone di ritorno è stato anche il girone dei pareggi consecutivi con Milan, Siena, Parma e Genoa. Il Milan ad esempio lo abbiamo recuperato cambiando in corsa dal 352 al 433, modulo che poi Conte si decise ad adottare dopo la serie di pareggi e a tenere fino al nuovo infortunio di Pepe a 3-4 giornate dalla fine.

      Solo con il Napoli il 352 si è rivelato 'vincente', ma contro le altre, soprattutto le piccole, le critiche a questo modulo erano infinite. Il miglior calcio infatti lo mostravamo con il 433, dove però secondo Conte concedevamo troppo in difesa (anche perché Bonucci non è un centrale da difesa a 4 per me), e il risultato è stato il cambio modulo.

      Vucinic Matri Giovinco
      Marchisio Pirlo Vidal
      Chiellini Bonucci Barzagli Lichtstainer
      Buffon

      Quale sarebbe il problema in copertura di questa squadra?
      Purtroppo resta Matri come unica punta disponibile, visto che Quagliarella per me è pure peggio... ma con tre attaccanti le chance di andare in rete aumentano di tanto. E il girone dello scorso anno lo confermava

      Elimina
  7. GIAN MI SPIACE CHE TU TI INCATTIVISCA COSI'
    MA RIBADISCO IL MIO PENSIERO
    SEI UN TIFOSO DI SECONDA FASCIA ..... HAI NEL SANGUE LA POLEMICA AD OLTRANZA APPENA QUALCOSA VA MALE ..... SALVO POI SALTARE SUL CARRO DEI VINCITORI APPENA TUTTO VA BENE!
    COME DICE IL MISTER GIU' DAL CARRO!
    MAROTTA PENSO NON SIA CRITICABILE PER GLI ACQUISTI FATTI.
    E RILEGGETI QUELLO CHE HO SCRITTO.....HO DETTO SEMPLICEMENTE CHE GLI ACQUISTI CHE TU CRITICHI APPENA COMPRATI ANDAVANO BENE A TUTTI.
    QUANDO GIOVINCO E' STATO DATO AL PARMA ED HA INIZIATO A SEGNARE TUTTI SI SONO CHIESTI IL PERCHE' DELLA CESSIONE E TUTTI CONTRO MAROTTA
    COMUNQUE TI RIPETO SEI DI SECONDA FASCIA ...SEI BUONO SOLO PER CRITICARE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosci la sindrome da "Caps lock"? Bene, informati e guarisci.
      In secondo luogo, se io sarei di seconda fascia tu resti uno yes man domenicale, di quelli che la propria squadra non sbaglia mai e si informa dei risultati della propria squadra da Quelli che il calcio, magari neanche le partite ti guardi.

      Poi piccolo particolare nelle tue osservazioni, il tutti.
      Tu non sei tutti, tu sei uno, se a te sono andati bene tutti quegli acquisti tu dovresti parlare al singolare. Fatti un giro su questo forum e sono 4 mesi che dico che Giovinco non andava riscattato, non ci serviva, non avrebbe aumentato il tasso qualitativo del reparto offensivo e non aveva le caratteristiche per far bene in Europa. E noi lo abbiamo valutato 22 milioni, ovvero 8 milioni in meno di Jovetic, uno che qualche anno fa era già quasi riuscito a cacciare il Bayern Monaco dalla CL.

      Marotta è CRITICABILISSIMO.
      Se avesse avuto il budget di un Galliani, AMEN, non si potevano dargli troppe colpe. Ma la Juventus nei suoi tre anni ha speso in pratica quanto Real e Barcellona, solo che queste spendono nel BIG, noi in 5-6 comprimari. Tutto accettabile quando andava ricostruito un gruppo, e anche accettabilissimo che si investa per migliorare il centrocampo, ma il reparto offensivo non puoi lasciarlo come quello dello scorso anno.

      Qua non si parla di DUE ANNI fa, si parla di tre mesi fa. A Giugno sapevamo tutti di avere ENORMI problemi a mettere la palla in rete?
      Si o No, rispondimi ti prego.

      E Marotta come ha risolto il problema? Con Bentder, riserva fuori rosa dell'Arsenal, e Giovinco, uno che da punta centrale al Parma ha segnato 15 goal nella sua annata d'oro, 15 di cui 6 rigori. In pratica uno che ha segnato quanto Marchisio ma a cui facevano battere i rigori.

      Tanti applausi a Marotta per Pirlo, Lichtstainer, Vidal, Pogba... ma per ora l'attacco NON E' COSA SUA.

      E' una critica infondata?
      Se si, ti prego, continua ad annuire ad ogni vaccata che fa il nostro dg, sicuramente ti farà sentire bene.

      PS:
      Siamo passati da, Van Persie, a Jovetic, a Llorente a Bendter.
      L'anno prima da Aguero a Vucinic.
      Si, uno capace capace di comprare giocatori di peso.

      Elimina
  8. RIBADISCO E TE LO SCRIVO IN CAPS LOCK...
    PAGLIACCIO!SEI DA SECONDA FASCIA!
    PROBABILMENTE SEGUO PIU' LA JUVE DI TE E CI ARRIVO A CAPIRE CHE DI SOLDI NON CE N'E' ED ANCHE QUALORA CI FOSSERO NON E' IL MOMENTO STORICO PER LA FAMIGLIA AGNELLI-ELKAN-FIAT DI INVESTIRE 10 MILIONI PER LO STIPENDIO DI UN GIOCATORE!
    MA PICCOLO PARTICOLARE (COME DICI TU) NON CAPISCI PERCHE' NON SEI UN LAVORATORE FIAT!
    FORSE NON CAPISCI CHE IL CALCIO E' QUALCOSA DI PIU' CHE CORRERE DIETRO AD UN PALLONE OGGI COME OGGI.
    ULTIMA COSA......PRIMA DI VINCERE IL CAMPIONATO L'ANNO SCORSO L'APPEAL DELLA JUVE IN EUROPA ERA QUELLA DI UNA SQUADRA DUE VOLTE SETTIMA!! VALE A DIRE CHE UN "BIG" O LO COPRIVI D'ORO (STILE CINESI PER AVERE DROGBA) OPPURE TI ATTACCAVI AL TRAM!!
    SEDUTO DIETRO IL PC LO FACCIO ANCHE IL MERCATO COME LO FAI TU!!
    FACCIAMO CHE A GENNAIO PRENDIAMO O MESSI O CRISTIANO RONALDO???
    SEI ABITUATO AL FANTACALCIO!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto, la famiglia Agnelli pensa che non sia momento di cacciare troppi soldi, così ne spende 36 per Isla e Asamoah, 11 per Giovinco, paga le ultime rate dei 40 milioni per Quagliarella e Matri, e il tutto mentre restano vivi i ricordi dei 12 milioni di Martinez, 15 per Krasic, 10 Elia. Solo per quest'ultimi tre abbiamo speso quasi 40 milioni di euro, e se proprio vogliamo fare i conti giusti, considerando uno stipendio medio di 1,5 a testa, abbiamo speso 6 milioni NETTI in stipendi di giocatori che abbiamo dovuto cedere o svendere subito dopo.

      Inoltre Quagliarella e Matri guadagnano circa 4,5 milioni e mezzo in due, bonus esclusi, aggiunti al 1,5 milioni di Bentder abbiamo speso altri 6 milioni per attaccanti che non segnano o non sono così utili.

      (moltiplica queste cifre per due e hai gli stipendi lordi poi)

      Ma i soldi mica ci sono, no. L'aumento di capitale da CENTO MILIONI DI EURO che abbiamo fatto un anno fa infatti lo abbiamo già sputtanato, quindi effettivamente resta ben poco.

      Hai ragione, Marotta è incriticabile.
      Scemo io che pensavo che con un budget di 100 milioni, e con quasi 6-7 milioni che annualmente sputtaniamo in stipendi, si poteva prendere qualcuno più di Bentder. Sono proprio scemo a pensare questo.

      PS: Quanto guadagna Jovetic? Ma lui era inarrivabile, certo.

      Elimina
    2. Ah, piccolo calcolo.
      I giocatori che meno stanno giocando chi sono?
      *Padoin : 1 milione di stipendio (netto)
      *Lucio : 2,5 milioni di stipendio (netto)
      *Bendter : 1,5 milioni di stipendio (netto)

      Sono 5 milioni di euro netti, 10 lordi, che stiamo pagano a giocatori che in campionato sono stati schierati al massimo per una partita fino ad ora. A Lucio ormai si preferisce Marrone, a Padoin si preferisce Pogba, e Bendter sta giocando 10 minuti ogni 7 partite in pratica.

      Ma sappiamo tutti che gli Agnelli sono comunisti, preferiscono redistribuire le risorse su tanti inutili giocatori piuttosto che su di un top di livello.

      Elimina