Piazza Juve

venerdì 12 ottobre 2012

Juventus e Roma nel mercato, Quagliarella va da Zeman e Osvaldo arriva per Conte

Come di consuetudine quando arriva la pausa per le nazionali si ritorna a parlare di calciomercato, commentare le gesta della squadra azzurra risulta cosa abbastanza noiosa e spesso deprimente, e allora si 'attizzano' i tifosi parlando dei loro club e delle operazioni che gli coinvolgono. Una grande bomba di mercato gira oggi attorno alla Juventus in perenne ricerca di un attaccante di peso, e coinvolge attivamente la Roma che di attaccanti ne ha pure troppi ma anche troppo simili. Le due società sarebbero infatti pronte a pianificare un cambio Quagliarella - Osvaldo che accontenterebbe Antonio Conte, che avrebbe la sua punta centrale, e Zdenek Zeman, che otterrebbe la sua seconda punta da schierare esterno nel tridente.

Quanto ci sia di vero non si sa, la Juventus sarebbe seriamente interessata ad Osvaldo, ma la Roma a Quagliarella? Che ricordiamo non è ne giovane ne uno che guadagna due lire. Se siete interessati ho appena aperto nella barra laterale sinistra sotto il rettangolo di facebook il sondaggio rivolto a tutti i tifosi bianconeri, preferireste avere in squadra Fabio Quagliarella o scambiarlo con Osvaldo?

Sinceramente non vedo Osvaldo come un campione, anzi, lo vedo come un onesto mestierante del pallone, un buon giocatore che fa il suo, ma che da solo non ti portà neanche a vincere una Coppa Italia. Però è vero che Quagliarella non è proprio il giocatore che serve a questa Juve, che cerca più uno capace di segnare quando messo in condizione, e con costanza, più che una seconda punta con attitudine al goal, come in un certo senso è già Vucinic o Giovinco.

Detto questo, Quagliarella o Osvaldo? Chi preferireste in bianconero?


2 commenti:

  1. Anche se mi commuove ancora la sua intervista dopo la gara di coppa italia, persa contro la juve, la scorsa stagione, quando quasi piangeva perche l'arbitro non lo considerava.., lo ritengo uno scambio fattibile. Non e' un campione, ma segna di piu ed ha buoni piedi. Io lo farei.. QUaglia.. e' troppo discontinuo.. eppoi diciamolo.. conte non lo vede.. e' rimasto alla juve per mancaza di offerte concrete, e per i tifosi che hanno ancora in testa i suoi gol (bellissimi, si, ma pochi) .

    STE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quagliarella andava ceduto in Estate per un titolare di livello, ma se l'alternativa è Osvaldo qualche dubbio mi viene. Il nostro centrocampo è passato da un livello ad un altro con Pirlo e Vidal, non con Cigarini e Biagianti, e la stessa cosa vale per l'attacco, prendere un altro buon giocatore, migliore o poco migliore del precedente, quanto ci serve?
      Se l'idea è vendere Quagliarella e Matri per un top + Osvaldo invece cambio opinione.

      Elimina