Piazza Juve

martedì 30 ottobre 2012

Catania - Juve – Paddy Power paga le scommesse 1 e x

Ultime dal blog http://www.Gold-Bet.it.
Catana-Juventus, Bergessio segna e sancisce l’1 a 0 per il Catania quando l’arbitro Gervasoni annulla il goal considerandolo un fuorigioco. Guarda qui la foto
In realtà il goal è regolare e la partita termina 1 a 0 per la Juventus. Antonio Pulvirenti il presidente del Catania accusa gli arbitri della partita di “sudditanza psicologica”, i guardalinee infatti avevano dato il goal mentre dalle panchine della Juve è arrivata l’annullamento. “E’ impossibile che su sette arbitri nessuno abbia visto nulla”, dice il Presidente. Nella stessa partita in realtà valeva la pena ricordarsi anche di un rigore non dato alla Juventus, ma a quanto pare il Justice Payout vale solo contro la Juve, mentre tutto perfetto all'ultimo derby e tutto benissimo è stato fatto (ad esempio) per Bologna - Milan la scorsa stagione.

Una partita il cui esito forse sarebbe potuto essere diverso che invece è terminato con un 1 a 0 per la Juve ma che oltre a questo ha avuto delle ripercussione nel mondo delle scommesse sportive.
Per tale motivo la Paddy Power, noto bookmaker internazionale, ha deciso di applicare per l'appunto il Justice Payout, tradotto in Vncita di Giustizia, che implica il pagamento di tutte le scommesse singole come se vincenti sia i pareggi che lo 0-1.
Il risultato è stato considerato ingiusto per tale motive la Paddy Power ha deciso di rimborsare chi aveva scommesso sul pareggio.
Sebbene non sia cosa comune in Italia in realtà in Gran Bretagna ed Irlanda il Justice Payout è piuttosto comune nel caso di risultati controversi, in questo caso vogliamo trascrivere le loro stesse parole “Certe volte un risultato è talmente tanto ingiusto che, semplicemente è giusto rimborsare”.
In questo caso sono state pagate scommesse singole ma si può applicare anche a scommesse multiple, di fatto al momento non si capisce come e quando si applica questa regola, dagli uffici inglesi ed italiani rispondono solo gli operatori del supporto giocatori dicendo che a breve saranno pubblicate informazioni esplicative e rimandano per gli altri chiarimenti.
Una novità nel mondo delle scommesse, qualcosa mai successo in Italia sino ad ora ma che Paddy Power aveva già applicatoto durante una gara di Premier League a causa di un goal che non era goal.


Nessun commento:

Posta un commento