Piazza Juve

sabato 25 agosto 2012

Juventus 2-0 Parma: Si comincia alla grande. Ed è Subito JUVE

Il primo tempo inizia e prosegue con 20 minuti pieni di noia, le squadre arrivano in porta solo per tirarla dove non rischiano di fare goal, e i giocatori della Juventus sembrano essere impallati di brutto. La svolta arriva dopo 20 minuti, quando Pirlo comincia a giocare e Vucinic ci degna di lampi estemporanei di paura. Paura positiva, non come quella che mette Bonucci, che tra l'altro si ritrovava a giocare al fianco di Marrone, preferito a Lucio, il tutto per far capire quanta stima ci sia per il brasiliano. A circa mezz'ora la svolta, Lichtsteiner viene atterrato in area e arriva il rigore, che come da migliore tradizione dell'anno scorso, arriva e se ne va senza modificare lo score. Ovvero Vidal, stranamente, tira una palla proprio dove arriva Mirante, e allora tanti saluti al goal. Eppure sembrava fatta, con tanti saluti al branco di interomamilanisti che domani si sarebbe stracciata le vesti per una partita con rigore per la Juventus. Sicuramente da 'ammonire' tra quelli del primo tempo Giovinco, che non fa altro che quello per cui due anni fa fu ceduto al Parma, giochicchiare senza fare niente di interessante o concluso. Vucinic giocando solo quando vuole lui, all'interno della partita, dimostra la differenza fra un ottimo giocare e uno che alla Juve può stare da riserva. Sarà sempre 'calcio d'Agosto', e spero di venire smentito, ma Giovinco inizia in malo modo la stagione.

Un riassunto in un tweet del primo tempo:


Il secondo tempo inizia con un netto cambio di atteggiamento dei bianconeri, che subito prendono il pallone e lo usano per far male, non mancano infatti molti minuti a quando Lichtsteiner mette la palla in rete. Palla che gli viene elegantemente servita da un signor giocatore di nome Asamovah, il ghanese anche sulla fascia fa il bello e il cattivo tempo, domina nella sua fascia e regala il pallone del goal allo svizzero. Svizzero che ricordiamo tutti essere stato vicino al Paris Saint Germain per 15 milioni, e se ho capito qualcosa del mercato, un goal come quello odierno non può non valere meno di 3-4 milioni nella sua valutazione finale. Per cui, se i parigini cercano qualcuno sulla destra, si presentino con 18 milioni e magari ne riparliamo. Comunque la squadra ingrana e il gioco si fa sempre più pericoloso, e come in un crescendo anche Pirlo diventa sempre più pericoloso, e infatti prende la palla e la spedisce tra le braccia di un Mirante che sulla linea non può fare altro che trattenerla e spingerla qualche centimetro oltre, a convincere gli arbitri di porta che non è goal. Ma l'arbitro non si fa "infinocchiare" (scusate il termine tecnico) e da il goal ai bianconeri.




 La partita da qui in poi viene gestita senza troppi problemi, con la squadra che sfiora pure il terzo goal. Carrera alla fine fa i primi cambi, in un solo minuto escono Vucinic e Lichtstainer ed entrano Matri e Padoin, i due migliori della partita, insieme al gigante Asamovah (migliore in campo). La partita prosegue con l'unico "sussulto" regalatoci da un invisibile Giovinco, che si fa male e lascia il campo per De Ceglie. Un giudizio sulla sua partita?

Sarà grave il suo infortunio? Boh, ma se deve giocare come ha fatto oggi, che si faccia tutta la terapia di cui ha bisogno e torni quando sarà pronto. Nel frattempo Matri non penso ne farà sentire troppo la mancanza.

Tweet finale:


2 commenti:

  1. E prima che arrivino i "interomanapulemilanisti" a rompere le palle:
    https://twitter.com/iojuventino/status/239467546665959424
    Qua c'è la foto sul goal di Pirlo :)

    Ovvero: MUTI!

    RispondiElimina
  2. Difese oscene a parte, tutte le altre "big" a parte il milan, hanno segnato a raffica. Per noi, solito gran possesso palla, e poche concrete occasioni.. vedi gol fortunoso di Pirlo (se la trascina dentro Mirante..).
    Un attaccante ci serve come il pane... l'ideale sarebbe, Giovinco a Firenze, con 20 Mil x Jovetic. Peccato che e' pura fantasia... Comunque a fine anno fa le valigie. Se arrivano a Jovetic, devono per forza vendere Giovinco..
    Borriello e cardozo...? Mi auguro siano solo voci..
    Lucio, due mesi di stop.. un'altro pacco all'orizzonte.. e quando recuperera' mai questo qui..??!
    STE

    RispondiElimina