Piazza Juve

giovedì 23 agosto 2012

Borriello più di Llorente. Il suo ritorno in bianconero apparre più che probabile

E alla fine a tornare in bianconero potrebbe essere Marco Borriello, il top player è saltato, ai fatti a meno di 8 giorni dalla fine della sessione estiva di mercato, la società Juventus si ritrova a poter arrivare solo ad un costosissimo Llorente, giocatore che unisce non-affidabilità a non-economicità. Non solo infatti lo spagnolo è un'incognita nel campionato italiano e nell'Europa che conta, non solo il giocatore si appresta a spegnere le 28 candeline fra qualche mese, ma con un contratto in scadenza la prossima stagione il club spagnolo pretende offerte fuori da ogni logica di mercato, si parla di un netto rifiuto a 18 milioni più bonus.

Il giocatore a Gennaio potrà essere 'afferrato' con pochi spiccioli, nell'ultima occasione utile dell'Atletico Bilbao di fare qualche soldo, prima che il giocatore si svincoli gratuitamente l'estate successiva. Da ora a Gennaio quindi la società potrebbe tornare a provarci per l'attaccante spagnolo, senza però fare follie di mercato che potrebbero lasciarci con più problemi che risorse.

Ma al momento la strada di mercato più in discesa è quella per Borriello, il giocatore non piace a Zeman, non piace alla dirigenza romanista, e per poco, veramente poco, potrebbe tornare in bianconero per far felice Antonio Conte, l'allenatore che l'anno scorso lo rilanciò sul finale di stagione. Per quanto il giocatore non sia ne un top, ne uno che può essere considerato da Juventus, il Borriello della fine della scorsa stagione potrebbe comunque essere un rinforzo utile, soprattutto se Quagliarella dovesse confermarsi attaccante 'fumoso' e impreciso.

Molto probabilmente quindi Matri resterà il titolare, o comunque una primissima scelta per l'attacco, con Borriello a tornare utile nei momenti che l'allenatore riterrà più opportuni, e Quagliarella come seconda punta atipica da usare nei momenti di emergenza. Il problema sarà in Europa, dove ci presenteremo con ben tre attaccanti con esperienza continentale quasi nulla.


3 commenti:

  1. e lo stipendio da Top Player di Borriello dove lo metti?
    Non credo che siano cosi rincitrulliti da comprare Borriello.. avendo gia' Matri e QUagliarella..
    CMQ tutto puo essere.. non sono daccordo con te, ma non nego che potresti avere ragione..
    OK rassegniamoci a non avere il TOP Player.. ma... e' cosi difficile da trovare un buon attaccante, che non sia Borriello!!!??
    STE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda STE, il Milan forse ha preso Ze Eduardo per l'attacco, a paragone Borriello è un MEGA TOP PLAYER.
      Uno che in carriera ha fatto la bellezza di 13 goal, Chiellini DIFENSORE CENTRALE a 24 anni aveva fatto 17 goal...

      Elimina
  2. .....ma Marotta quanto vale?????.....non è il caso che la dirigenza si avvalga, per il buon nome della società, di un personaggio d'una caratura superiore.....
    ....non conclude nulla!!!!

    RispondiElimina