Piazza Juve

domenica 29 aprile 2012

Calciomercato Juventus: Robin Van Persie

Dopo le chiacchiere su Didier Drogba, e quelle su Arjen Robben, il terzo big attenzionato da vicino (a quanto si dice in giro) da Juventus e mezza Europa che conta è Robin Van Persie, il 29enne capitano dell'Arsenal e nazionale olandese, con il contratto in scadenza fra solo un anno a far del suo cartellino un appetibile affare. Il giocatore, a segno solo 28 volte in questo campionato, è l'attaccante che più di tutti si sta rivalutando in questa stagione. Ronaldo e Messi a parte, scendendo tra gli umani insomma, l'olandese (insieme a Mario Gomez del Bayern Monaco) è quello che più di tutti sta facendo bene.

Il contratto in scadenza nel 2013 lo rende possibile preda di Real Madrid, Inter e dello stesso Barcellona. Non nominiamo più City, Psg e Chelsea perché le società degli sceicchi/petrolieri sono praticamente in lizza per ogni giocatore che stia un pelo sopra il livello di un Mascara qualsiasi.

Interessante notare come, Inter a parte, che comunque ha chance estremamente ridotte di portare a compimento l'affare, così come il PSG, le altre squadre che vogliono portarsi in squadra l'olandese sono nel reparto offensivo più che ben coperte. Non tutto il male viene per nuocere infatti, se la Juventus dovesse perdere la possibilità di arrivare a Van Persie perché sconfitta da una di quelle squadre, poi si ritroverebbe un Sanchez, un Higuan, Dzeko, Torres sul mercato, a prezzo di saldo o ultra saldo (come nel caso di Torres). Se non sono la stessa cosa, poco ci manca, visto che ognuno di questi fino a qualche mese fa era l'oggetto del desiderio di ogni uomo europeo (calcisticamente parlando, è ovvio).


Nessun commento:

Posta un commento