Piazza Juve

domenica 26 febbraio 2012

Stile Milan? Mafiosi e Senza Pudore. Milan 1-1 Juventus

Ricordiamocene domani, quando il Milan avrà l'ennesimo rigore del campionato a favore regalato, o l'ennesimo giocatore uscire indenne da una partita giocata con falli da espulsione, ricordiamocelo, o avranno una partita che sembrerà il sequel dello scontro con il Bologna, loro poverini sono stati sfavoriti. Già hanno la scusa pronta, se perdono lo scudetto è per questo.

Ovviamente ieri, in una partita che la Juventus ha garbatamente regalato al Milan per 60' (grazie a questo però forse Conte capisce che il 352, che Borriello, e che Estigarribia, non sono cosa per questa squadra), è successo di tutto e di più. Ma considerando le sole azioni incriminate principali abbiamo:
Goal Annullato a Muntari
Espulsione non data a Mexes
(aspettiamo la prova tv qui però)
Goal Annullato a Matri

Aggiungiamo la simpatica gita che, sullo stile di un boss della malavita, Adriano Galliani si è fatto negli spogliatoi dell'arbitro tra primo e secondo tempo, se lo fa Moggi scatta la denuncia, se lo fa il tirapiedi dell'ex premier miliardario che stava portando la nazione al tracollo, non c'è nessun problema.

E tralasciamo invece pure quei 2-3 falli nel secondo tempo che giocatori milanisti hanno fatto su Pirlo e Chiellini, in posizioni estremamente vantaggiose per un calcio piazzato, no, queste tralasciamole.

Soffermiamoci solo sulle cose principali.
1) Un loro goal annullato, tragedia, avrebbero potuto vincere portandosi sul 2-0
2) Un nostro goal annullato, e va be, tanto abbiamo pareggiato subito dopo
3) Una loro mancata espulsione, niente di che
4) Una nostra espulsione (Vidal), giusta e sacrosanta

Inutile ricordare poi che anche se gli avessero convalidato il goal, come al S.Paolo contro il Napoli, potevamo recuperare la partita senza problemi. Soprattutto se loro fossero giustamente rimasti in 10 e se a noi non avessero inventato fuori gioco su fuori gioco.

Complimenti comunque allo stile Milan, uguale per tutto allo stile del loro presidente, sfacciato e volgare. Perché volgare? Guardate il video a seguire

PS: Visto che ci sono utenti, anonimi ovviamente, che parlano di denunce postali, perché a quanto pare il diritto di critica non è accettato, sarebbe semplice far notare a questi come ogni parola scritta su questo blog NON-GIORNALISTICO e assolutamente amatoriale è fatta con la "pretesa" di esprimere la mia personalissima opinione. E in particolare, nello specifico si sta a sindacare sull'aggettivo "mafioso" usato per etichettare un modo di fare, che denota arroganza e spregio per le regole, che il dirigente milanista Galliani ha avuto andando a parlare direttamente a tu per tu con l'arbitro tra la fine del primo tempo e l'inizio del secondo, aggettivo che anche il tecnico bianconero ha già usato. Se non fosse chiaro, l'uso dell'espressione "boss della malavita" è usata come similitudine, non come espressione qualificativa o attributiva. Grazie




12 commenti:

  1. I rubentini NON devono aprire bocca! La prova tv per Pirlo non vale mi sembra, altrimenti non sarebbe dovuto scendere in campo a San Siro. Il calcio è marcio e malato e decidere chi ha torto o ragione è come assistere ad una guerra fra famiglie mafiose, vinti e vincitori rimangono sempre e comunque mafiosi indecorosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che sei interista? perché ogni volta che tornate a fare schifo la menate con il calcio non pulito, rassegnati, scudetti non ve ne regalano più

      Elimina
  2. Il tuo profilo è già stato segnalato alla polizia postale per quello che hai scritto relativamente al dott. Galliani buona fortuna!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura!! E chi lo ha fatto, l'utente "anonimo"? Sulla base del concetto che la critica a certi personaggi diventa impensabile in questa nazione? Tale capo tale dipendente...

      Elimina
  3. I ladroni di Torino di che hanno da lamentarsi rimpiangono l'era Moggi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo!!, quel Moggi che la "Milano calcio" ha tentato invano, per anni, di ingaggiare...

      Elimina
  4. @ Anonimo
    Hahaha che spasso leggerti, si si va a farti deridere anche dalla "postale".

    @tgwshark
    Se sei veramente interista, va a cercare Guido Rossi va...
    Si guarda al giardino degli altri per non deprimersi a guardare il proprio...

    step

    RispondiElimina
  5. salve sono la postale.
    Se continua a dire dicerie su Galliani e il nostro adorato ex presidente del consiglio saremo costretti ad assumerla al posto di Meani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Peró pretendo di potermi avvalere di un qualche lodo utile a farmi 'assolvere' per prescrizione, come i meglio personaggi milanisti o come l'inter-merda

      Elimina
  6. Da juventino, ho avuto solo l'ennesima conferma di quanto la moralita' sia totalmente assente, in tutte le grosse societa'.. juventus in primis.
    Ogniuno critica l'altro per le stesse cose da lui fatte prima..
    Ti fanno passare la voglia.. ipocrisia e pagliacciate su tutti i fronti.
    Giocatori come Buffon, non uno qualunque che dichiarano, che "loro l'arbitro non l'avrebbero mai aiutato".. e noi alla sera a guardare i processi agli arbitri, ed ai loro errori scandalizzandoci per le evidenti mancanze.. e a questi pagliacci strapagati, che noi a nostra volta paghiamo per andarli a vedere allo stadio.. cosa fanno questi.. cercano di incasinare ancora di piu l'operato degli arbitri (poche migliaia di euro al mese).. per poi schierarsi dalla parte di chi, opinionisti della domenica, incrementa la dose.. dicendo poi che si deve sdrammatizzare.. e nessuno.. dico NESSUNO straccio di giornalista che dice ai giocatori "hai visto che non ti ha toccato? perche hai simulato?" oppure "hai visto che era dentro.. perche per evitare polemiche a processi sommari agli arbitri non hai detto niente?"
    Questa e' la vergogna che passa inosservata. L'omerta' schifosa di tutti gli addetti ai lavori, giocatori milionari in primis. Vui ricordo che gli abbonamenti a SKY e Premium li paghiamo noi.. e che con quei soldi loro ci pagano le societa.. che ci pagano i calciatori..
    Inter, Milan e Juve che si lamentano degli sfavori arbitrali.. ma perfavore!! A fine campionato tutto si compensa e lo sappiamo benissimo! Cercassero loro , per primi di aiutare gli arbitri, invece di provare sempre a buttargliela nel didietro).
    Anche SantAntonio mi e' scaduto e non poco, quando ha offeso Boban in diretta, per poi prostrarsi ripetutamente chiedendo scusa.. che pena.. che schifo Galliani che va dall'arbitro a lamentarsi del gol non visto..
    Il problema parte sempre da noi. Atteggiamenti come quelli visti da entrambi i fronti vanno criticati.. non difesi come si sta facendo in questo blog, o in altri di Milan e Inter.. questo e' lo schifo.. loro fomentano e noi gettiamo benzina sul fuoco.

    RispondiElimina
  7. che schifo di blog: sarete sempre ladri e moggiopoli rimarrà nella storia del calcio, divevate essere radiati e vi hanno solo mandato in b, quest'anno come al solito avete rubato il campionato.........il vizio non lo perdete!
    lADRONI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fulvio, ma vatti a fare una sega va

      Elimina