Piazza Juve

venerdì 24 febbraio 2012

Milan - Juventus : Formazione e Analisi Tattica della squadra di Conte

Quale sarà la formazione bianconera che sfiderà a S.Siro i rossoneri del Milan? Questa è forse una delle domande più frequenti che i tifosi juventini si staranno chiedendo in queste giornate. Ricordiamo infatti che siamo partiti pienamente convinti che il 4-2-4 sarebbe stato il modulo preferito di questa stagione bianconera, poi si è passato al 4-3-3, vittorie frequenti e prima posizione conquistata. Così quando tutti eravamo sicuri di aver trovato il modulo giusto, eccoci passare al 3-5-2, l'assenza di Pepe ha convinto Conte che non si poteva schierare un modulo a tre punte senza il "suo" prediletto, autore di ben 6 reti stagionali.

Ma è finita qui? No, perché in tanti ricorderanno anche l'esperimento di successo proprio contro il Milan, con il 4-1-4-1 che divenne in seguito un vero e proprio 4-5-1, messo da parte però perché non adatto per abbattere i muri difensivi delle piccole squadre. Adesso però si torna a giocare contro il Milan, quindi tale modulo torna anch'esso in gioco nelle probabilità, Pepe è ritornato disponibile, ma forse non è pienamente in forma per vederlo titolare nel 4-3-3 di qualche mese fa, contemporaneamente il 3-5-2 è stato praticamente il modulo più usato nell'ultimo mese, è se ha dimostrato di non favorire la nostra fase offensiva, si è rivelato una sicurezza per quella difensiva (con un solo goal incassato in 4 partite). Quindi che modulo sceglierà Conte?



Molto probabilmente, a mio parere, data la notizia dell'assenza di Ibrahimovic, e l'altrettanta probabile assenza di Boateng, Conte potrebbe riproporre proprio il 4-5-1 dell'andata. Perché? Innanzitutto contro una squadra che giocherà a viso aperto come il Milan si potrebbe pure puntare ad un modulo che assicuri una migliore solidità difensiva, nella speranza di colpirli su ripartenza e incursioni, e in seguito perché il reparto in cui siamo nettamente superiori ai rossoneri è il centrocampo, poter schierare tutti e cinque i nostri uomini migliori contro il loro centrocampo che vede l'assenza del loro uomo migliore, Boateng.

Se il ragionamento appena fatto tiene, ed è condiviso da Conte, quasi sicuramente la squadra che vedremo in campo potrebbe essere la seguente:

Buffon
Lichtsteiner Barzagli Bonucci Chiellini
Pepe Vidal Pirlo Marchisio Giaccherini
Vucinic



Il principale dubbio potrebbe essere la punta da usare, Vucinic o Matri, o ancora Quagliarella?


1 commento:

  1. Niente da fare.. SantAntonio ha la testa dura.. ormai il 3-5-2 non glielo schiodano piu dalla testa...
    Buffon
    barza-bonucc-Chiello
    Lichst-vidal-pirlo-march-pepe
    QUagliarella-vucinic (Borriello)

    Io vucinic lo relegherei in panca.. pero lui per il montenegrino stravede.. e non capisco proprio il perche...

    Secondo me, Sabato, cmq finisce 1-1

    RispondiElimina