Piazza Juve

martedì 21 febbraio 2012

Juventus: 50 Milioni di euro per Alonso, Kolarov e il sogno Higuain (o Jovetic)

In vista della sfida scudetto di questa settimana, che vede a S.Siro la Juventus prendersi la possibilità di poter vincere lo scudetto, vengono rilanciate sui siti più vari le ipotesi di mercato della prossima sessione estiva. Se la Juventus vincesse lo scudetto, o se comunque si piazzasse per un posto in Champion's League, nascerebbe la necessità più forte che mai di chiudere la squadra con una serie di innesti di qualità ed esperienza magari, tali da portare la squadra ad avere, tra titolari e riserve, un ossatura pronta a non sfigurare in Europa, e anzi, di renderla magari competitiva. Niente da dire a Conte infatti sul gioco impresso, che fa della squadra bianconera una delle società europee con il miglior gioco in assoluto, ma che non può ancora ovviamente competere a certi livelli in assenza di una prima punta di valore e livello, e di un centrocampista che possa dare a Pirlo la possibilità di rifiatare.

In difesa il discorso mercato potrebbe chiudersi con un solo arrivo, quello di Kolarov, dal Manchester City alla Juve. Il fortissimo terzino sinistro non è incedibile per Mancini, e la Juventus ha ancora quel Reto Ziegler con cui potere monetizzare almeno 5-6 milioni di euro per il mercato. Con 13 milioni si potrebbe portare il perfetto alter ego di Lichtsteiner, giocatore con cui ha condiviso diversi anni di carriera alla Lazio.

A centrocampo il discorso è un po' più complesso, infatti la dirigenza avrebbe la volontà di portare il parametro zero Montolivo a far da vice Pirlo, e nonostante la concorrenza del Milan le possibilità di riuscita dell'operazione sono più che buone. Ma il giocatore forse non è il più adatto al gioco di Conte, che preferisce giocatori più dinamici, e che magari vorrebbe un investimento in sicurezza nella zona centrale del campo. E infatti il nome che comincia a circolare (nuovamente) di fianco a quello bianconero è quello di Xabi Alonso, il giocatore da due stagioni a Madrid potrebbe essere ceduto in estate, sia perché l'età avanza pure per lui (è un 1981) sia perché con il Real Madrid i rapporti non sono più quelli di un tempo. Si parla di circa 10-12 milioni di euro, che per il Real sono irrinunciabili per un giocatore di quella età. E' sicuro però che il popolo bianconero considererà l'affare come assai gradito. Si cederà invece Pazienza, e molto probabilmente Marrone andrà in prestito per far spazio anche a Padoin.

L'attacco è però il settore dove si vedranno i veri botti, a partire dal grande addio di Alessandro Del Piero, lo storico capitano, leggenda vivente di questa squadra, ha ormai toccato la fine della sua carriera in bianconero, e dovrà salutare i colori già da questa estate. Si farà anche molta pulizia, con Estigarribia riscattato e molto probabilmente mandato in prestito, per richiamarlo quando si sceglierà di "pensionare" in futuro Pepe, Elia dovrebbe trovare la strada verso la Premier League, mentre uno tra Borriello e Matri o Quagliarella verrà ceduto (o non riscattato). I nomi caldi per l'attacco bianconero sarebbero quelli di Suarez del Liverpool, di Jovetic della Fiorentina e di Lavezzi del Napoli. Ma il vero sogno sta anche lui a Madrid, alla corte di Mourinho, ovvero Higuain, con lui in bianconero la squadra avrebbe un guadagno enorme del potenziale offensivo, mentre resta praticamente impossibile pure pensare a Benzema, che sarebbe il massimo, ma che costerebbe troppo per una squadra che comunque ha da fare almeno due tre acquisti.

Circa 50 milioni di euro per il mercato bianconero quindi, per completare una rosa che il prossimo anno (si spera) dovrà dimostrare anche in Europa di essere tornata ai livelli pre-2006. Ovviamente tutte le informazioni scritte qui sono il riassunto delle varie opinioni espresse da giornalisti e blogger più o meno illustri che, a sentire loro, sarebbero in contatto con diversi importanti agenti che starebbero monitorando le mosse di mercato della società bianconera


2 commenti:

  1. QUoto SUarez.. un fenomeno.. non credo pero' che arrivera'..
    Xabi Alonso forse si.. ma a certe cifre e' meglio lasciarlo dov'e'.. Pirlo e' unico al Mondo, solo Iniesta e Xavi sono altrettanto validi ma irragiungibili..
    Higuain.. si e' spento.. Mourinho non e' uno stupido.. se lo tiene fuori senza tentarne il recupero un motivo ci sara'..
    Quoto Jovetic.. ma non a cifre folli
    Lavezzi va all'estero..
    Bravo gianluca.. un articolo sobrio.. senza le minchiate dei post di mercato precedenti.
    Saluti,
    ste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a.. dimenticavo Kolarov.. mah.. mi sembra un altro Vucinic.. incostante.. nulla di straordinario.. x 15 papagne se lo tengano pure..
      ste

      Elimina