Piazza Juve

lunedì 1 agosto 2011

Gli ultimi acquisti della Juventus per il 2012, si cerca il giocatore da scudetto

Vucinic arriva e i giornali rilanciano ancora, la campagna acquisti non è finita, sembra quasi scontato che verranno ceduti almeno altri 4 giocatori, o per lo meno si proverà a farlo, e almeno 2 saranno in arrivo.
Tra le uscite si fanno i nomi di Sorensen, Ekdal, Grygera, Amauri, Iaquinta, in particolare per Amauri sarebbe il Napoli la destinazione più interessante, con il Genoa a seguire. Per Sorensen ed Ekdal le situazioni dovrebbero farsi più chiare entro poco tempo, con Bologna e Cagliari interessati al giocatore, quasi considerabili come ceduti Marrone e Almiron, che però nessuno immaginava ancora in prima squadra. Anche Manninger sarebbe ormai ad un passo dalla Sampdoria.

In arrivo la linea di mercato resta ambigua, le ambizioni della dirigenza sarebbero quelle di fare il colpo in extremis sulla fascia, ma la cruda realtà spinge Marotta ad intavolare trattative meno esorbitanti a livello di cifre, ma molto concrete nel risultato, come gli affati Vucinic e Vidal.
I nomi che la società cerca per dare il via definitivo alla caccia scudetto sono Alex del Chelsea, 29 enne difensore centrale che da anni viene seguito dalla Juventus, e che il nuovo tecnico Villas Boas non riterrebbe incedibile, Lugano, 30 anni, che potrebbe comunque arrivare se si liberasse a parametro zero, dando il via alla cessione di Bonucci allo Zenit San Pietroburgo, ma per non meno di 10 milioni di euro.

.

La tentazione di passare dal 4-2-4 (o 4-4-2 offensivo, che dir si voglia) è tanta, è la società sta per riprendersi (secondo Criscitiello, direttore di SportItalia e TMW) Alberto Aquilani, per appena 8 milioni, il giocatore diventerà il vice Pirlo in un centrocampo a 3, che diventa giorno per giorno più probabile.

Ma ci sono talenti che prescindono dal modulo, ovvero Nani e Bale, 20 milioni per il primo, quasi il doppio per il secondo. Entrambi i giocatori permetterebbero a Conte anche il passaggio al più "soft" 4-2-3-1 e renderebbero il sogno scudetto assolutamente alla portata degli interpreti. Arrivare ai due però è "faticoso", entrambi stanno bene nelle loro squadre, ed entrambi hanno molto mercato qual'ora volessero essere ceduti. Se però il Totenham dovesse veramente arrivare ad Afellay, allora la cessione di Bale diventerebbe probabile, per la gioia dei tifosi.

Sembra sfumare l'ipotesi Perrotti, che il club spagnolo reputa incedibile, e si fanno complicate le cose per Vargas, che la Fiorentina supervaluta almeno 20 milioni, mentre dalla Juve arriva una offerta massima di 13-14 milioni più bonus.


1 commento:

  1. se vogliamo essere una grande sauadra prendiamo fernando torres

    RispondiElimina