Piazza Juve

giovedì 25 agosto 2011

Estigarribbia bianconero al posto di Pepe, restano Malouda e Lugano in entrata

Ieri la società bianconera ha prelevato dai New Old Boys, società argentina, il giovane paraguayano Estigarribbia, un esterno offensivo di 23 anni dotato di buona velocità e di predisposizione al dribbling, ma anche di una buona fase difensiva, messosi in luce all'ultima Copa America. Particolare operazione questa della società, che ricorda molto quella per Sorensen, anche se più costosa, 200 mila euro circa subito al club del giocatore per il prestito, con riscatto fissato a 5 milioni per la prossima stagione.

Molti lo definiscono un infaticabile corridore della fascia, con buona tecnica, ma ancora acerbo sotto porta, dubitiamo il giocatore sia stato prelevato per fare il titolare di fascia, molto probabilmente per sostituire Pepe, che insieme a Bonucci ha la strada spianata per l'approdo allo Zenit San Pietroburgo.

Per i due giocatori la società russa è disposta a cedere Bruno Alves più 8 milioni di euro, che verrano destinati per l'acquisto a 3 milioni di euro di Lugano e per il probabile "attacco" per Malouda del Chelsea, per il 30 enne francese in forza al club di Villas Boas si profila anche uno scambio con Storari, ma la società bianconera avrebbe sempre voglia di mantenere il portiere italiano in rosa.


Nessun commento:

Posta un commento