Piazza Juve

domenica 10 luglio 2011

Juve 2012: Mercato e Formazione Titolare

Sfumata la pista Aguero l'imperativo di Marotta e Paratici adesso è semplice, chiudere il prima possibile con le trattative. Non c'è più molto tempo da perdere, e nonostante molti giocatori potrebbero arrivare ad Agosto inoltrato, la società si sta muovendo per velocizzare tutte le trattative al massimo.

Il nome su cui si punterà con la tifoseria e sul campo è quello di Giuseppe Rossi, con lui si chiuderà il discorso attaccanti, che vedrà dopo solo le cessioni dei giocatori in esubero, Iaquinta e Amauri. Per Amauri non mancano le pretendenti, Genoa e Parma sono molto interessate, ma anche la Fiorentina potrebbe inserirsi, qual'ora decidesserò di accontentare Gilardino e di cederlo definitivamente.




E la trattativa con i viola sarebbe favorita dalla trattativa per Vargas in bianconero, nonostante le convinzioni di Conte che vorrebbe Vucinic, la società vede l'esterno sud americano in una posizione migliore rispetto il montenegrino, non solo economica, ma anche dal punto di vista tattico. Anche Iaquinta e Sissoko potrebbero entrare nell'affare.

In mediana i colpi dovrebbero essere due, ceduti Sissoko e Melo, operazioni per la quale si lavora da mesi, i nomi per sostituirli sono quelli di Poli e Vidal, l'italiano dovrebbe giocare da alternativa a Pirlo, il cileno invece come spalla. A concludere l'affollato reparto Marchisio e Pazienza.

In difesa sempre dalla Sampdoria potrebbe arrivare, ad un prezzo affare, Gastaldello a chiudere la difesa. Sarebbe l'alternativa a Chiellini, e sopratutto l'alternativa nel mercato a Silvestre, sul quale anche Milan e Genoa sembrano pronti a buttarsi.

Se questi dovessero diventare i prossimi arrivi in bianconero, la futura Juventus sarà:

Buffon
Lichsteiner Bonucci Chiellini Ziegler
Krasic Vidal Pirlo Vargas
Matri G.Rossi


Nessun commento:

Posta un commento