Piazza Juve

domenica 24 luglio 2011

Primi segnali della Juve 2012, la difesa resta ancora l'allarme

Non solo contro i dilettanti, ma anche contro lo Sporting Lisbona, nella partita di ieri notte finita 2-1 per loro, la squadra di Conte inizia a mostrare il suo gioco e il tipo di impostazione della partita. Ovviamente nel valutare bisogna considerare che si sta parlando di una squadra in piena fase di allenamenti pre-campionato, a Luglio, che ha giocato l'ultima partita con una squadra già preparata da settimane per i prossimi preliminari di Champion's League. Ma sembra utile andare a valutare la partita per capire cosa, Conte, stia facendo.

Innanzitutto il 4-2-4 è il modulo offensivo che tutti si aspettavano, tanta corsa degli esterni e molta fase offensiva, per i giocatori esterni di centrocampo che giocano a ridosso della linea degli attaccanti. Krasic è abbastanza in palla, buone giocate per lui, anche se la velocità ancora non è quella ottimale, causa sforzi della preparazione momentanea. A sinistra Marchisio contro i dilettanti aveva fatto abbastanza bene, ma riteniamo ciò di poco valore, mentre De Silvestro giovane primavera bianconero sta riuscendo a mettersi ben in mostra, non impossibile una sua permanenza in prima squadra come vice del titolare di sinistra. Anche se pure lui a dimostrato, sotto porta, una lucidità ancora largamente assente.



Pirlo invece sta dimostrando di essere ancora il perfetto metronomo che era, purtroppo il fisico è quello che è, e anche per questo la società ha acquistato Vidal da mettergli al fianco. Preoccupa il fatto che proprio Pirlo sia una fonte di gioco troppo primaria per la squadra, fin ora contro lo Sporting moltissime delle azioni offensive bianconere sono provenute da lanci lunghi per le punte da parte di Pirlo. Punte che fin ora hanno dimostrato quello che sapevamo già di loro, ottimi attaccanti, capaci di segnare senza problemi, ma con il problema di non essere campioni, l'unico campione per ora rimane lui, Alex Del Piero, che anche in amichevole esalta la tifoseria con un gran bel goal.

A sorpresa Jorge Martinez nella partita di ieri è apparso molto in forma, addirittura il migliore dei nostri nel secondo tempo, assist goal per Del Piero e tante palle pericolose per i portoghesi passate a Toni e ai compagni di squadra. Ovviamente pur sempre di una amichevole si tratta, ma non è impossibile pensare che il modulo di Conte possa aiutare proprio un esterno molto offensivo come l'uruguayano.

La difesa rimane ancora il problema della squadra, non si può lamentare il fatto di aver subito goal, siamo sempre parlando di giocatori molto stanchi per sedute di allenamento stressanti e con 40°C di temperatura, ma è anche vero che il primo goal di ieri è venuto da calcio d'angolo, e il secondo da uno svarione generale dei difensori. Se per il secondo possiamo mettere le "attenuanti generiche" del caso, per il primo no. Allora rimane il dubbio se Bonucci sia giocatore da Juve, e se Chiellini sia il campione che tutti pensiamo. Va valutata seriamente la situazione, anche alla luce del fatto che intervenire ora sarebbe risolutivo, mentre farlo magari a Gennaio sarebbe solo come mettere una toppa ad un vestito ormai troppo sgualcito.

Rimandiamo alla prossima amichevole di spessore ulteriori valutazioni, restando dell'opinione che al momento la squadra c'è, i giocatori e l'organico sono nettamente superiori a quelli dello scorso anno, ma ancora il complesso non convince.


6 commenti:

  1. Ma!!! contenti voi contenti tutti iniziate alla grandre anche quest'anno. E poi giocateci in serie A col 4-2-4 e farete la figura di merda che vi meritate come il vs. allenatore a cui il doping ha fatto ricrescere i capelli e fatto cader l'uc.....lo ma tanto siete abituati a prendelo nel c...o. Gruppo Anonimus Italiano

    RispondiElimina
  2. Se per lo meno vi deste un nome prima di dire cazzate. Oltre al fatto che tu non ha letto per niente questo articolo per scrivere quello che scrivi, ma lasciamo perdere va... scommetto sei un interista che ancora non ha capito l'antifona e non ha capito che deve nascondersi ormai, o un romanista che niente ha mai vinto e niente vincerà mai

    RispondiElimina
  3. Mi presento INTER 18 ahahahahah. Come siete suscettibili, e per tua informazione abbiamo vinto tanto e più di voi fetenti ONESTAMENTE anche se ci volete tirare dentro la vostra fogna e vergogna d'Italia ma non ci riuscirete insetti striscianti. Rosicate rosicate Gruppo Anonimus Italia

    RispondiElimina
  4. Onestamente? Ahah onestamente prescritti, si, e sopratutto avete vinto cosa??? Appena è rinata una mezza squadra come il Milan, delle tre grandi pre-2006, siete tornati a strisciare nelle retrovie del calcio. E quest'anno non sarà diverso...

    RispondiElimina
  5. mi dispiace ma Gruppo Anonimus Italia non ha capito proprio un c.....o povero lui va compatito

    RispondiElimina