Piazza Juve

venerdì 22 luglio 2011

Marin, Kjaer e Poli le giovani sorpese del mercato

Potrebbero essere tre nomi accostati alla Juventus solo come alternative ad altri, o come ipotesi remote, ad arrivare a Torino per sconvolgere, almeno parzialmente, la rosa bianconera. Tre nomi di giocatori giovani che rinforzerebbero non poco la squadra in tutte e tre le fasi.

Il giocatore che sembra interessare più di tutti è il centrocampista italiano della Sampdoria scoperto dallo stesso Beppe Marotta, Poli, l'italiano viene valutato circa 10 milioni di euro, ma la società potrebbe riuscire ad ottenere uno sconto inserendo una contropartita tecnica come Giandonato o Marrone.



Un altro nome su cui si lavora è quello dell'esterno offensivo del Bayern Monaco, Marin. Il giocatore sarebbe la soluzione preferita da Marotta, ma per andare in porto bisognerebbe convincere i tedeschi a cedere il ventiduenne, cosa non impossibile però data la stagione sottotono appena finita.

Un altro giocatore della Bundes, ma già protagonista della Serie A con la maglia del Palermo, è Kjaer. Il giocatore olandese potrebbe essere una delle migliori soluzioni per la difesa bianconera, giovane, economico, affidabile e con il Wolfsburgh disponibile a trattarne il cartellino.

Per i tre giocatori sarebbero necessari almeno 30 milioni cumulativi, ma non è detta che la società provi ad acquistarli tramite operazioni come prestiti con diritti di riscatto o pagamenti rateali.


Nessun commento:

Posta un commento