Piazza Juve

mercoledì 20 luglio 2011

Assalto alla Bundes Liga. Vidal, Kjaer e Elia nel mirino bianconero

La nave Juventus del capitano Andrea Agnelli è pronta a sbarcare in terra germanica per prendere merce pregiata da riportare in patria. La Juventus sarebbe pronta ad andare in terra tedesca per dare l'assalto a ben tre giocatori da tempo seguiti dal club bianconero. Nelle ultime ore si parla di una cessione di Bonucci per arrivare a Vargas, nell'eventualità la scelta bianconera per la sostituzione dell'italiano sarebbe un danese già noto alle cronache sportive italiane.
Il primo dei giocatori tra la Germania e la Juventus è Kjaer, ex difensore centrale del Palermo valutato 10 milioni dopo la pessima stagione del club del Wolfsburgh, lui sarebbe l'uomo da affiancare a Chiellini, qual'ora la cessione di Bonucci fosse fatta seriamente. E' opinione del sottoscritto che, pur apprezzando sia Vargas che Kjaer, e sperando in un loro arrivo congiunto a Torino, la cessione di Bonucci sa tanto di scelta sbagliata. Uno dei pochi difensori italiani dai piedi buoni, che ha garantito (quando il centrocampo riusciva a fare un minimo di filtro) buone prestazioni, e nonostante spesso facesse tremare i tifosi per certe giocate rischiose, quasi mai queste si erano concretizzate in qualcosa di negativo per la squadra.

Un secondo giocatore, quasi bianconero si dice, è Arturo Vidal, 13 milioni circa e il posto da titolare al fianco di Pirlo.

Il terzo, per cui la società ha presentato diverse offerte, ma che potrebbe nuovamente tentare di approcciare è Eljero Elia, olandese dai piedi buoni, che nonostante la sua non buona stagione, rimane sempre un giovane di belle speranze


Nessun commento:

Posta un commento