Piazza Juve

sabato 25 giugno 2011

Lichsteiner bianconero. Dopo Aguero l'assalto a Vidal e Nani

Oggi avevamo scritto delle operazioni di mercato che avrebbero principalmente coinvolto la squadra bianconera questa stagione, nell'articolo Tre Acquisti per tornare GRANDI in Europa, e proprio ora escono le prime conferme semi-ufficiali dell'acquisto a titolo definitivo di Lichsteiner, che con Ziegler costituirà la coppia svizzera di terzini bianconeri. Alla Lazio andranno 9 milioni di euro più bonus legati alle vittorie e al rendimento del giocatore, un buon affare per entrambe le società, ma che non soddisfa assolutamente la squadra bianconera, ancora in piena fase evolutiva.



Infatti dopo la firma del terzino destro si lavora ancora per l'attacante di peso, Aguero è il nome numero uno, su di lui la società sarebbe pronta ad investire una vagonata di milioni, 35 che per la storia economica del club sono una infinita (Il secondo acquisto più costoso a pari merito con Nedved e dietro solo a quello di Buffon). Ma se per l'argentino le cose non dovessero concludersi a breve, allora si iniziera a trattare con il Real Madrid per un altro connazionale del cognato di Maradona, ovvero Higuain. Per lui tra i 25 e i 30 milioni pronti, ma non sembrerebbe impossibile una virata all'ultimo minuto su Giuseppe Rossi invece, 20 milioni la cifra che la Juve è disposta a versare, con il Barcellona appagato dall'arrivo di Alexis Sanchez.

Il centrocampo resterà terra di trattative ancora per molto, se le cessioni del duo Melo-Sissoko avranno esito positivo, allora il nome nuove per il posto da titolare al fianco di Pirlo sarà quello di Vidal del Bayern Leverkusen, 10 milioni costo del cartellino, del 24enne in scadenza di contratto. Il Napoli ha gentilmente ritirato la propria offerta sul giocatore in cambio del ritiro bianconero per Inler. Il giocatore però è nel mirino del Liverpool , per cui resta da sperare che la società si muova presto se ha serie intenzioni per il giocatore

Sempre a centrocampo si monitora constantemente Nani del Manchster United, la sua cessione scatenerebbe una gara tra Real Madrid e Juventus, ma con la squadra spagnola prima costretta a dover fare i conti con una rosa enorme e con troppi ingaggi pesanti. Resta da capire anche se l'interesse bianconero per Vucinic sia reale, in tal caso sono preoccupanti le notizie che parlano di un interessamento del Blackburn, squadra inglese che avrebbe già chiuso con la Roma, volenterosa di disfarsi del giocatore fuori dai confini nazionali.


Nessun commento:

Posta un commento