Piazza Juve

venerdì 3 giugno 2011

Inler alla Juve ma sfumano Sanchez e Aguero. Si cerca l'alternativa

Gothan Inler è quasi ufficialmente un giocatore bianconero, secondo quando riportato da diversi giornali, e in base anche all'intervista del sottoscritto, dove la destinazione Juve diventa praticamente esplicita, il giocatore 26enne dell'Udinese si dovrebbe accasare alla Juve molto presto, infatti le due società hanno quasi trovato la quadratura dell'accordo economico per il cartellino dello svizzero per una cifra tra i 15 e i 18 milioni di euro.



Il centrocampista capitano della Svizzera sarà così quasi sicuramente, ormai, uno dei futuri perni del centrocampo bianconero. Ma se una trattativa viene conclusa, un altra si complica, sempre con la famiglia Pozzo di Udine si discute per Alexis Sanchez, pezzo ultra-pregiato del mercato europeo che ha attirato l'attenzione di Inter, Barcellona e Chelsea oltre che della Juventus, il cartellino del giocatore dovrebbe valere tra i 35 e i 40 milioni, e la squadra milanese sarebbe in vantaggio avendo già convinto il giocatore al trasferimento, ma la Juve sta cercando di recuperare il gap con i nerazzuri e di tenere a debita distanza i neo-campioni d'Europa e la squadra di Abramovich.




Forti problemi anche sul fronte Aguero, dove la concorrenza del Real Madrid sembra essere diventata insuperabile, il giocatore argentino vuole fortemente spostarsi alla corte di Mourinho, ma qui potrebbe valere la volontà dell'Atletico Madrid di "svendere" il suo gioiello pur di non darlo ai concittadini, e rivali storici. In Spagna anche il Barcellona viene accreditato per il cartellino del giocatore.




Alla dirigenza bianconera non resta allora quasi praticamente altro che impegnarsi per concludere le trattative secondarie, quelle che porterebbero a Giuseppe Rossi o Higuain, entrambi dalla Spagna, entrambi con un valore di circa 25 milioni di euro. Resta sempre aperta l'ipotesi Ribery e quella Pastore, ma in questi due casi concludere l'affare sembra sicuramente più complicato.


Nessun commento:

Posta un commento