Piazza Juve

domenica 8 maggio 2011

Juventus 2011-2012: Scambi, cessioni, acquisti e tanti soldi.

La prossima Juventus sta nascendo in queste ore, le quotazioni di Delneri allenatore ancora per la prossima stagione sono appese al filo dei risultati delle prossime tre gare, dovesse fallire nel tentativo di convincere dirigenza e tifosi che la squadra con lui può vincere già dal prossimo anno è pronto a subentrare Walter Mazzari, il suo addio al Napoli in favore della Juventus sarebbe sicuro, dati gli attriti con il presidente De Laurentis e le diverse idee sul prossimo calciomercato.

Nel calciomercato bianconero i primi due ad essere pronti per la cessione sono Amauri e Sissoko, Amauri potrebbe arrivare a Roma, dove Borriello ha poche chance di restare, e Sissoko volerebbe a Firenze, dove la Fiorentina può trattarlo in un eventuale scambio con Montolivo. Perché nella prossima Juve quasi sicuramente non ci sarà spazio per Aquilani, il suo cartellino è intrattabile per i dirigenti del Liverpool, e allora pronto l'assalto a Montolivo per Sissoko più 3-4 milioni di euro. Sempre per il centrocampo sono avviatissimi e quasi conclusi i lavori per portare Pirlo alla Juventus, al Milan non vogliono mollare la presa sul rinnovo di contratto, e allora il giocatore avrebbe seriamente intenzione di vestire il bianconero la prossima stagione.



Sempre uno svincolato è Pazienza del Napoli, il suo ingaggio potrebbe avvenire per saldare definitivamente il reparto dei centrali di centrocampo, che oltre i già citati vede Marchisio confermatissimo, e Melo in bianconero ancora se resterà Delneri. Dovrebbe arrivare a centrocampo Bastos, anche se sembrerebbero essere sorti dei dubbi nella dirigenza.

La difesa vede l'acquisto già quasi concluso di Beck, la fascia destra dovrebbe diventare casa sua, mentre a sinistra si tratta per l'acquisto a parametro zero di Ziegler, anche in questo reparto le cessioni sarebbero molte, Grosso, Grygera e Motta non saranno nel gruppo juventino il prossimo anno, mentre De Ceglie e Sorensen dovrebbero restare come alternative ai titolari. Si parla anche di Kjaer dal Wolfsburg per completare il reparto dei centrali difensivi insieme a Chiellini, Bonucci e Barzagli.

L'attacco vedrà grossi, grossi investimenti. L'aumento di capitale porterà moltissimi soldi in cassa bianconera, e darà a Marotta la possibilità di provarci per almeno due top players. Il primo, che vestirebbe volentieri la maglia bianconera è Javier Pastore, il Barcellona lo vuole, ma il giocatore vorrebbe innanzitutto la possibilità di un posto da titolare, piuttosto che giocare con il contagocce in una big. Qui resta il dubbio Delneri, è in grado di gestire un trequartista e mettere da parte il suo 4-4-2?

Un altro grande sforzo lo si farà per uno tra Benzema, Higuain e Tevez, se l'arrivo dei tre dovesse dimostrarsi impossibile, allora via all'assalto a Borriello, per concludere anche qui il reparto offensivo con Del Piero, Quagliarella e Matri.


1 commento:

  1. Ci starebbe bene anche un viaggietto a lourdes per scacciare la sfortuna!!!

    RispondiElimina