Piazza Juve

lunedì 11 aprile 2011

Il quarto posto vale un mercato da big

Centrare il quarto posto non sarà semplice, anzi, diciamo chiaramente che le speranze di arrivare quarti sono veramente basse. Ma non si può non notare che l'attuale, difficile e precaria, situazione potrebbe proprio spingere i "protagonisti" di questa Juventus a giocarsela fino all'ultima giornata.

Delneri si gioca la panchina, Aquilani e Pepe su tutti, la possibilità di venire riscattati. E poi Melo e Buffon che cercano di dimostrare quanto siano fondamentali. Il quarto posto potrebbe salvare le loro posizioni, anche perché economicamente sarebbe un ottima cura per i nostri conti. E non solo, il quarto posto, e quindi la Champion's League, sarebbe l'attrattiva migliore per potersi conquistare i giocatori da top team che tanto ci servono.



E i giocatori che la società andrebbe a "cacciare" sono Bale, Benzema e Mascherano. Su Bale la concorrenza è spietata, il prezzo è alto, ma la spesa ne varrebbe la pena, comunque l'idea di poterlo avere in bianconero rimane comunque remota, mentre non lo sono quelle per il francese e l'argentino, Karim Benzema infatti potrebbe arrivare in bianconero grazie ad una "generosa" offerta della società di circa 20 milioni, o con un prestito con diritto di riscatto per qualcosa come 23-24 milioni, ma il Real Madrid se ne libererà solo se il giocatore sarà sostituito degnamente. Su Javier Mascherano la situazione è più semplice, il Barcellona potrebbe cederlo per 16 milioni, ma lui accetterà solo squadre con ottime prospettive, per cui la qualificazione Champion's sarebbe fondamentale. Gli "altri", coloro che sono seguiti meno attentamente, ma che non si perdono di vista, sono Afellay, Pastore e Sanchez, tutti e tre ottimi elementi di qualità.


Nessun commento:

Posta un commento