Piazza Juve

giovedì 14 aprile 2011

I sogni bianconeri: Se Champion's sarà...

Se Champion's League sarà per questa squadra, il mercato "di qualità" della prossima stagione diventerà un mercato da "top player di qualità". Infatti i nomi che accetterebbero la Juventus, e sulla quale la società non ha intenzione di giocare al risparmio non mancano, ma molti (quasi tutti) premettono la qualificazione alla prossima coppa Europea come requisito minimo indispensabile.

Il nome di cui si parla più in questi giorni è quello di Carlos Tevez, il giocatore argentino sarebbe corteggiato fortemente dalla Juventus ma anche dall'Inter, che lasci la Premier League è molto probabile, e lo stesso accetterebbe volentieri la squadra bianconera, se la qualificazione Champion's verrà centrata. A dir la verità l'obbiettivo principale per l'attacco sarebbe Giuseppe Rossi, ma oltre al cartellino di 25 milioni, la concorrenza del Barcellona, e la volontà dei "sottomarini gialli" di tenerlo stresso in squadra, c'è anche qui il vincolo Champion's League prima da centrare. Si continua a lavorare sempre per l'attacco per il sempre più probabile scambio Iaquinta-Gilardino, con la comproprietà di Palladino data ai viola come resto della parziale contropartita.

A Centrocampo invece l'arrivo di Bastos sembra cosa fatta, ma mentre la società aspetta se potrà tesserare Pirlo in rosa, o se dovrà lanciarsi su Montolivo, l'attenzione rimane altissima anche su Javier Mascherano, in questo caso non è solo la Champion's League il problema, ma anche la sua volontà di restare al Barcellona.
Nel caso arrivasse lui, Felipe Melo saluterebbe la squadra bianconera per accasarsi a Londra alla corte di Arsene Wenger.

In difesa si seguono Clichy e Rolando, ma per entrambi i giocatori non ci vorrebbero meno di 25 milioni di investimento, recuperabili si con la cessione di Buffon e lo svincolo di giocatori come Grosso e Salihamidzic (e dei loro onerosi stipendi), ma che comunque la società, senza champion's, avrebbe problemi a reperire.


Nessun commento:

Posta un commento