Piazza Juve

venerdì 4 marzo 2011

Calciopoli: La farsa continua. La FIGC si arrampica sugli specchi

Che Calciopoli fino ad oggi abbia rappresentato la massima espressione dei mal costumi del calcio italiano lo sapevamo, non tanto per le squadre inquisite, quanto per le nette distinzioni di trattamento tra figli e figliastri, tra gente condannata prima della sentenza e persone che nonostante prove evidenti venivano considerati vittime innocenti. Oggi calciopoli continua nella stessa direzione intrapresa nel 2006, ovvero quella di giustizialismo contro Moggi e Juventus, e del garantismo più estremo verso Inter, Moratti e Fachetti.



Dopo le ultime notizie dei giorni scorsi, che vedevano con la fine della squalifica a Luglio del direttore Moggi, il suo probabile ritorno "in pista", proprio nella società con cui ha vinto tutto, (leggi: Moggi, Lippi e Conte) e proprio il giorno dopo in cui un gruppo di tifosi ha lanciato una petizione online per convincere Agnelli a riportare in bianconero Big Luciano (leggi e firma: Facciamo tornare Moggi in bianconero), la Figc si starebbe muovendo per rendere impossibile il ritorno, con la radiazione, del miglior direttore sportivo degli ultimi 20 anni nel campionato italiano. Moggi, l'uomo che vorrebbero cercare di radiare, è colui che ha portato nel nostro campionato senza spendere cifre folli Zidane, Trezeguet, Vieira, Ibrahimovic, colui che ha scommesso per primo su quel Lippi che ha guidato la nostra vittoriosa nazionale nel 2006, e sugli italiani che ne hanno fatto l'ossatura, ora quest'uomo, senza l'evidenza di nessun reato, senza che sia mai stata dimostrata una sua reale colpevolezza (ricordiamoci che il processo di Napoli è ancora in corso, e vede proprio la posizione di Moggi alleggerirsi, aggravando quella dei candidi dirigenti interisti), la Figc avrebbe intenzione di varare una norma ad hoc per radiare Moggi ed eliminarlo dal mondo del calcio, con il piccolo, ma non indifferente problema, che Moggi non è un tesserato della Figc al momento, per cui sarebbe (come dice lui stesso) come radiare un banchiere dall'albo degli avvocati. Qualcosa di profondamente illegale, e scorretto, ma che secondo gli illuminati del calcio italiano è fattibile, come il processo del 2006, un processo lampo sommario, che non ha minimamente indagato su altri intercettati come Moratti e Fachetti, ma che si è solo genuflesso alle idee dei giornalisti della Gazzetta dello Sport (giornale con sede a Milano, che ha un contratto di partnership con l'Inter, e il cui direttore era esplicitamente interista)

In una FIGC sempre più milano-centrica, con Moratti a spadroneggiare dopo aver affossato i bianconeri, e con il duo Berlusconi - Galliani indifferente sulla vicenda, o fintamente indifferente, adesso toccherà ad Andrea Agnelli dimostrare che il suo ruolo non è di facciata. Ci aspettiamo che smuova mari e monti pur di dare il dovuto rispetto a chi, tifosi bianconeri in primis, si sente preso in giro da una condanna senza prove e da un atteggiamento generale del mondo del pallone ostile per convenienze private. Ci aspettiamo da Agnelli la difesa, stavolta vera, dei colori bianconeri in ogni sede.

Per chi non lo avesse ancora fatto, suggerisco anche il seguente articolo:
Calciopoli: Ecco chi sono i veri ladri.


6 commenti:

  1. anadate a cagare...squadra di serie B

    RispondiElimina
  2. Roberto
    L'anonimo non e' anonimo e' solo "interista". Quindi non serve usare l'aggettivo "idiota" per insultarlo.

    RispondiElimina
  3. si incominciano a vedere...incominciano a leggere...incominciano, loro, a cag..si addosso, chissà se mai capiranno che gli toglieranno gli ultimi cinque anni di ladrate.
    Rogerio

    RispondiElimina
  4. ahahahHAHAHAHAHAH CHE RIDICOLI !!!!! CMQ FINO Q PROVA CONTRARIA I PERDENTI SIETE VOI DELLA JUBE !!!!!! SONO ANNI CHE NON VEDETE LA LUCE E CHISSA' ANCORA PER QUANTO TEMPO !!!!!!! HAHAHAHAHAHAHAHAH FORZA INTER E FORZA LEO !!!!! UN SALUTO BUFFONI PERDENTI !!! E VINCETELA UNA CAVOLO DI PARTITA !!! NON MI FATE AZZECCARE UNA SCHEDINA !!! DA OGGI IN POI MI GIOCHERO' SEMPRE LA JUVE PERDENTE !!! ALMENO VINCO !! ahahahahhah

    RispondiElimina