Piazza Juve

lunedì 3 gennaio 2011

Macheda sempre più vicino e nuovo assalto a Pazzini

Potrebbe essere Federico Macheda il rinforzo in attacco che Marotta sta cercando per Delneri e la Juventus per finire (si spera in bellezza) la fine del campionato.
Il Manchester United è disposto a cederlo, si parla di prestito secco, ma anche di prestito e diritto di riscatto per la comproprietà del giocatore.
Oltre alla Juventus si sono fatte vive anche Lazio e Napoli, ma il centravanti è la figura che più manca alla nostra squadra, e l'offerta di un posto da protagonista in una grande del campionato italiano, piuttosto che far panchina a Napoli, o alla Lazio, potrebbe convincere Ferguson e Macheda ad accettare la destinazione bianconera.



Si fa sempre più serrato l'assalto bianconero a Giampaolo Pazzini in vista della prossima sessione di mercato.
Avere l'attaccante per Gennaio è cosa quasi impossibile, ma lui e Gilardino hanno già fatto sapere di essere pronti a prelevare in bianconero i posti che furono di Iaquinta e Amauri, rispettivamente panchinati e ceduti.

Garrone vuole rinnovare il contratto del "pazzo", e adeguarne il contratto a 2 milioni annui, cifra che la Juve supera agevolmente.
Marotta non vuole "litigare" con il suo ex presidente, ma la chiusura preventiva di ogni trattativa da parte di Garrone nei confronti della Juventus starebbe indispettendo la dirigenza, pronta, oltre che a provarci per Pazzini, a prelevare gratis anche Ziegler a giugno, una volta svincolato.


Nessun commento:

Posta un commento